e anche noi stiamo programmando la stagione 2024!!!

In primo piano

Cari amici e simpatizzanti

Crediamo che il ns. Blog possa essere il veicolo per tutti voi per il consulto  delle ns. manifestazioni 2024 che si apriranno il 13  Aprile con Baraggia di Suno.

Nella calendarizzazione che andremo a elencare, si aggiunge anche una manifestazione per Allievi che si terrà in data 25 Aprile 2024 in quel di Invorio.

Dopo la chiusura della società Nuovi Orizzonti, che contribuisce al realizzo della summenzionata manifestazione, abbiamo voluto cimentarci in qualcosa di nuovo che possa contribuire al rilancio del ciclismo giovanile.

Ritengo che in futuro da un punto di vista gestionale e organizzativo, la struttura FCI debba alleggerire il peso burocratico, in modo che le società affiliate possano dare continuità organizzativa a favore della crescita di settore naturalmente fatti salvi i principi del regolamento e sicurezza.

Per la stagione 2024 il Controgiro, sarà gestito da due Federazioni ovvero FCI e ACSI  che già in altri settori collaborano e ben 5 saranno le manifestazioni stabilite nel Challange di Prima e Seconda Serie di cui alcune partenze saranno separate, ma altre purtroppo per esiguità numerica, saranno accorpate tra Prima e Seconda Serie naturalmente con classifiche separate e premiazioni di giornata e finali suddivise.

Inoltre come ormai penso sia a conoscenza di tutti, ci è stato assegnato il Campionato Italiano ACSI di Seconda Serie che si terrà in data 1 e 2 Giugno 2024 ( le due date potrebbero essere riunite in una sola giornata in funzione degli iscritti) le preiscrizioni onde stabilire i criteri di partenza e divulgarli, saranno chiuse entro domenica 26 Maggio.

Le stesse da qualche giorno sono aperte sia per la Prima tappa del Controgiro che per il Campionato Italiano di Seconda Serie ai seguenti link:

Prima gara del Controgiro 2024:
https://forms.gle/UvBffc3wdK8DrA7e9

Campionato Italiano di Seconda serie:
https://forms.gle/s5nt3NxgxBcoQtEY8

Nessuna fretta c’è tempo è vero, ma intanto ve li postiamo

Pubblicazione rid

 

Il volantino della Prima tappa del Controgiro

Diapositiva1

Inoltre in data 1° Maggio avremo la Mediofondo in Alpi Superprestige che sarà sino a Baveno a velocità controllata, poi da Baveno a Levo cronometrata con classifiche per categoria e rientro in sede sempre a velocità controllata.

 

Con il convivio sociale, abbiamo messo in archivio la stagione!!

In primo piano

Domenica 12 Novembre si è chiusa la giornata dedicata alla società, dapprima con una messa di ringraziamento  presso la chiesa di Agrate, dove nella preghiera finale, sono stati ricordati tutti i ns. sociali passati ad altra vita e dove il parroco Don Antonio, ci ha benedetto la ns. divisa sociale.

Ci siamo poi trasferiti presso “Il Gallo Verde”  di Gattico che dalla prossima stagione rientrerà a pieno titolo tra le realtà sponsorizzative che ci sostengono dandoci la continuità che da taluni dura da 42 anni.

DSC_4285 (Copy)

Un discorso introduttivo del Presidente di cui diamo seguito:

Carissimi consociati,carissimi collaboratori e gentili sostenitori

Siamo giunti al ns. 42° anno di attività e siamo ancora sopravvissuti alle complicazioni che nel gestire le ns. organizzazioni si sono create, in parte condivisibili specie nell’ambito sicurezza, altre invece solo complicazioni di come si suol dire degli affari semplici.

La ns. realtà sociale conta 60 tesserati praticanti con aggiunta di 20 ASA e di 18 Scorte Tecniche, insomma un bel gruppo che a seguito delle ultime prescrizioni del minister Sport e Salute ci ha fatto rinnovare lo statuto e tutta una serie di altre prescrizioni di cui l’associato ha si dei diritti, ma altrettanti doveri al momento dell tesseramento che lo qualifica come appartenenza sociale.

Che dire è stata un’annata nel complesso organizzativo e di gestione discreta e subito il mio grazie va a quelle persone che si prodigano nell’aiuto organizzativo e qualche volta vorremmo averagrateconturbia presenti altri, che al di là di qualche competizione non si sono mai visti.

E’ vero son cambiati i tempi ma la spinta di continuità viene anche dagli atteggiamenti di presenza e vita sociale come nei trascorsi e che oggi per vari motivi o esigenze, sono radicalmente cambiati

Tante partecipazioni e ottimi risultati con a capofila Matteo Giudici che in questa stagione ha consolidato tante vittorie e piazzamenti dove spiccano in assoluto la vittoria di categoria al Campionato Italiano di Seconda Serie e la conquista del Controgiro di categoria.

Risultati positivi comunque da tutti gli stradisti con diversi piazzamenti nelle tante manifestazioni a cui hanno partecipato.

Buona anche l’attività di MTB dove i vari Vecchio Davide , Bortolaso, Forzani e il Debuttante Parmigiani Gabriele si sono distinti nei campionati Provinciali e nella Wolf Cup di recente costituzione.

Il grazie a questa continuità va ai ns sponsor che sono i pilastri della società e li voglio citare: BIS, ARIENA E COLPO, SACCO FERRAMENTA, TOP CAR UNO, RASO ANTONIO E &, CANTINE VEDOVA, FLORICOLTURA FUCCI, ERGA, VEZZOLA METALLI, PRO LOCO REVISLATE, EMC DI CAVALLARI, CENTRO FRUTTA, GNR DI AGRATE, IL BRESCIA AUTOTRASPORTI, ADM e FAMMILUME  e tutte quelle piccole realtà commerciali e famigliari che durante le singole manifestazioni danno il loro contributo anche in ricordo di famigliari.

Un grazie a Tino Garanzini che durante le varie premiazioni ci aggrada dei suoi prodotti dolciari e di forneria dopo le vicessitudini che ha avuto nell’incendio della sua azienda

Che cosa ci riserva la prossima stagione e la domanda consueta : abbiamo chiesto un campionato Italiano  e faremo un mini Controgiro con 5 tappe  poi Il Superprestige tricolore e una tappa di Mtb.

Direte poche gare??? E si gli anni passano e la complessità di procedure aumentano, con rischi annessi e connessi qualora non si ottemperasse al meglio specie nel tema sicurezza.

Nel ricambio statutario, abbiamo inserito anche NUOVI ORIZZONTI la società da cui provengono diversi consociati per il settore amatoriale e con cui nei trascorsi, abbiamo condiviso i ns. simboli.

Avendo la doppia affiliazione, dopo la loro chiusura, abbiamo garantito come pegno nella prossima stagione, una manifestazione di Allievi ad Invorio

A tutti gli intervenuti il ns. grazie di partecipazione e tra una portata e l’altra premieremo gli atleti che si sono distinti a livello sociale, gli sponsor ed infine la ns. bella lotteria con ambitissimi premi confidando che la fortuna arrida a tutti.

L’immancabile torta sociale allestita dagli abili pasticceri de “Il Gigante” e il benaugurante brindisi  finale a suggello della continuità del gruppo, hanno chiuso la giornata dandoci un arrivederci alla prossima stagione.

Ora cominciamo a riflettere per la prossima stagione e quindi con il direttivo andremo a ritrovarci per programmare le gare sia su strada che col fuori strada,  l’adeguamento dello statuto dopo le recenti disposizioni di Ministero Sport e salute che stiamo inserendo nella richiesta di affiliazione presso FCI e ACSI e infine le nuove disposizioni per il rinnovo delle visite medico sportive di cui diamo segnalazione del comunicato pervenutoci dallo Studio De Ruvo e confermato l’adeguamento anche da Teorema:

Con riferimento alla convenzione in essere tra la società e il nostro Centro, vi informiamo che a partire dal 1° ottobre 2023 il nostro Centro applicherà le nuove linee guida COCIS per le visite agonistiche agli atleti maschi over 40 e alle atlete femmine over 50, denominati atleti “Master”.

La visita medico sportiva agonistica assumerà un ruolo determinante nella prevenzione e diagnosi precoce della cardiopatia ischemica negli atleti “Master” e al medico sportivo sarà demandata una più approfondita valutazione del “rischio cardiovascolare”.

Il nuovo protocollo prevede pertanto che la visita agonistica c.d. “Master” includa un Test Ergometrico Massimale, anziché l’ECG sotto sforzo classico e la presentazione di esami del sangue eseguiti negli ultimi 12 mesi in cui sia compreso il Colesterolo Totale e HDL. Nel caso l’atleta non abbia effettuato esami del sangue recenti, dovrà comunque presentare un test del Colesterolo Totale e HDL, anche eseguito in farmacia.

Il costo della visita agonistica Master è fissato a euro 75 ed è valido anche per le società convenzionate con il nostro Centro.

Restano invariate le altre tariffe oggetto della convenzione, che qui riassumiamo:
visita agonistica atleti maggiorenni (maschi under 40 e femmine under 50): euro 55 (anzichè 60 euro)
visita agonistica atleti minorenni: euro 55
visita sportiva non agonistica con ECG a riposo: euro 38 (anzichè euro 40), tariffa valida per tutti gli atleti
visita sportiva non agonistica con ECG sotto sforzo: euro 55 per gli atleti minorenni e under 40/50; euro 75 per gli atleti over 40 u. /50 f.

Vi chiediamo cortesemente di informare i vs. iscritti, specificando che la nuova tariffa “Master” decorrerà dal 1° ottobre 2023 anche se l’appuntamento per la visita è stato preso anteriormente a tale data.

Di seguito le foto di Giornata:

DSC_4348 (Copy) DSC_4347 (Copy) DSC_4335 (Copy) DSC_4333 (Copy) DSC_4330 (Copy) DSC_4329 (Copy) DSC_4316 (Copy) DSC_4303 (Copy) DSC_4302 (Copy) DSC_4299 (Copy) DSC_4290 (Copy) DSC_4285 (Copy) DSC_4277 (Copy) DSC_4273 (Copy)  DSC_4270 (Copy) DSC_4266 (Copy) DSC_4265 (Copy) DSC_4260 (Copy) DSC_4257 (Copy) DSC_4253 (Copy) DSC_4246 (Copy) DSC_4240 (Copy) DSC_4237 (Copy) DSC_4228 (Copy) DSC_4225 (Copy) DSC_4224 (Copy) DSC_4217 (Copy) DSC_4212 (Copy) DSC_4211 (Copy) DSC_4209 (Copy) DSC_4195 (Copy) DSC_4194 (Copy) DSC_4192 (Copy) DSC_4187 (Copy) DSC_4180 (Copy)

 

 

 

DOMENICA 12 CHIUDE LA STAGIONE 2023 DELL’ASD

In primo piano

Come ogni anno si avvicina la ns. festa sociale, infatti domenica 12 Novembre ci ritroveremo alle 11 presso la chiesa di Agrate per la messa di ringraziamento e ricordo delle persone passate ad altra vita in questi 42 anni di attività societaria, poi alle ore 12,30 presso il Gallo Verde di Gattico, il ns. convivio con la premiazione degli sponsor e atleti distintisi in stagione.

A domenica!!!

IL GRAN GALA’ DEL CONTROGIRO E WOLF CUP 2023

In primo piano

La serata congiunta delle premiazioni del Controgiro, associata alle premiazioni del Wolf Cup e alle premiazioni ACSI MTB provinciali, ha raggiunto una grande partecipazione.

Famiglie con i piccoli  e parenti , un unico rammarico sono mancati come al solito diversi premiati al di la’ delle posizioni di classifica, anche 2  vincitori assoluti.

Questo è il ns. unico rammarico di una bella serata all’insegna della solidarietà comune e amicizia e ci farà molto riflettere per il futuro.

Posso dire che sono mancati i primi attori principalmente di prima serie ed è spiacevole sentirne anche i commenti denigratori degli stessi partecipanti alla serata.

Si vede che la loro soddisfazione finisce nel dopo gara forti del risultato da presentare alle società che li foraggiano, mancando di rispetto ad una organizzazione che ha fatto di tutto per dare aggrado e soddisfazione a ben 78 atleti classificati al Controgiro 2023.

Questa è stata l’unica nota dolente della serata , ma bando a questo ns. appunto, possiamo dire che tutto si è svolto nel migliore dei modi con l’entusiasmo dei partecipanti che hanno dato grande segno di gradimento.

Alle 19,30 prende la parola Cesare Vecchio presidente dell’ASD Agrate da ben 42 anni e in cerca di validi sostituti per la continuità, un discorso che qui di seguito riportiamo con anche taluni note riguardanti il nuovo sistema statutario di Sport e Salute:

BUONASERA A TUTTI

Siamo giunti al ns. finale di stagione che da qualche anno prevede una serata all’insegna della tranquillità e non alla abituale fretta di rientro legata anche al rispetto degli impegni famigliari.

Il Controgiro pur con tappe ridotte a 6  , ha consolidato 1500 presenze con 182 società partecipi, numeri medi che nessun altra società di comprensorio di Piemonte e Lombardia ha fatto nei vari challenge proposti.

Il Controgiro è una realtà che piace perché impergnata su alcuni principi fondamentali.

  • SICUREZZA
  • AGGRADO PERCORSI
  • GRATIFICAZIONE

Se si vogliono raggiungere risultati, questi sono gli elementi fondamentali che hanno caratterizzato le 20 edizioni di questo challenge iniziato nel 2003.

Da noi è sempre prevalso il sistema organizzativo societario, da altre parti prevale oggi un altro spirito,  dove  la gestione organizzativa non è più delle società ma  a singole persone fisiche.

Quest’anno come sapete, abbiamo voluto a livello provinciale evitare la perdita di attività dell’MTB e congiuntamente agli amici di Maggiora e Gargallo abbiamo istituito la Wolf Cup che pur con varie vicissitudini dettate da avverse situazioni metereologiche, abbiamo portato a termine e ci auspichiamo che nella prossima stagione si aggiungano altre società provinciali o extraprovinciali.

A questo scopo a breve indiremo una riunione  per valutare nuove adesioni e stendere un calendario compatibile con le disponibilità del sistema di rilevazione a chip e non più manuale che abbiamo sperimentato in quel di Borgoticino.

Tornando alla strada dove Piemonte e Lombardia sotto egida FCI allineeranno i vari Enti definitivamente, si stenderà un calendario congiunto osservando i principi di distanza tra le varie manifestazioni e si auspica che le manifestazioni non siano più di categorie tutte ma di alternanza con la seconda Serie questo vale anche per FCI, anche se la seconda serie a livello nazionale non esiste, però a livello locale si identificano tessere.

Durante la prima assemblea di Assise Lombardo Piemontese uno degli argomenti di discussione era la permanenza in prima serie degli atleti il sottoscritto si era battuto per i due anni, mentre invece era prevalso solo l’anno del passaggio e il successivo.

Risultato che a fine stagione dei 700 atleti considerati di prima serie, otre 400 atleti passeranno di Seconda e quindi si aprirà di nuovo il divario tra le serie.

Ribadisco che il criterio non è corretto e a questo punto sarebbe più opinabile creare l’Elite di persone che superano 4 0 5 vittorie e fare un’unica serie.

Sono osservazioni personali come organizzatore che divide le due serie e che purtroppo è costretto in alcune situazioni a far gareggiare serie miste per mancanza di numeri partecipativi.

Cosa faremo nella prossima stagione per l’MTB l’abbiamo detto pocanzi, mentre per la strada decideremo se continuare con il Controgiro o allineare una serie di manifestazioni di eccellenza anche con altre realtà provinciali.

Abbiamo visto di recente per mancanza di numeri partecipativi, degli abbinamenti con divari di età non indifferenti e non vorremmo arrivare a quello al di là del discorso serie.

Posso dire che se facciamo tutto questo è grazie ai ns. Sponsor che ci gratificano di economie fondamentali alla riuscita di queste manifestazioni e voglio qui ricordarle:

BIS SRL,ERGA,VEZZOLA, SACCO FERRAMENTA, TOP CAR UNO,EMC,AUTOTRASPORTI IL BRESCIA,CANTINE VEDOVA, GNR ANALITICAL INSTRUMENTS, ARIENA & COLPO, FLORICOLTURA FUCCI, RASO ANTONIO & C, PRO LOCO REVISLATE.

Infine permettetemi un grazie particolare a tutti i ns. collaboratori sociali nell’ambito della gestione organizzativa non dimenticando tutte le realtà di supporto alla sicurezza.

Nella prossima stagione con un impegno organizzativo non indifferente faremo una o due giornate intere alternando tra mattino e pomeriggio  gare amatoriali e  categorie di giovanissimi  e allievi, questo in pegno ad un’azione congiunta con la Nuovi Orizzonti che con questa stagione chiuderà un percorso di anni di storia.

Un’altra novità che spero conosciate, e che le ASD per essere riconosciute tali debbono rinnovare entro il 31 Dicembre gli statuti  con una serie di prescrizioni che di seguito accenno:

Il Decreto legislativo n. 36 del 28 febbraio 2021 fissa alcuni principi inderogabili in relazione alle forme giuridiche delle Società Sportive ed ai principi statutari che devono essere necessariamente presenti nell’atto costitutivo e nello statuto di ogni sodalizio sportivo affinché possa essere definito Associazione Sportiva Dilettantistica e conseguentemente affiliato ad una Federazione Sportiva Nazionale e iscritto all’apposito Registro Nazionale della Attività Sportive Dilettantistiche.

Il decreto, pone l’accento sui contenuti obbligatori previsti nello statuto delle società, affinché queste possano essere considerate a pieno titolo Associazioni Sportive Dilettantistiche.

Contenuti che riguardano i principi inderogabili, i divieti e le modalità di svolgimento della vita sociale.

L’oggetto sociale, ad esempio, riveste una particolare importanza. Il legislatore ha infatti indicato come l’oggetto sportivo, declinato nella partecipazione e organizzazione di attività sportiva, didattica e formativa debba essere lo scopo principale e stabile dell’attività sociale.

Così come per l’oggetto sociale il decreto individua e richiede che vengano adeguatamente esplicitati all’interno degli statuti i principi, i divieti e le modalità di attuazione attraverso meccanismi di democrazia interna adeguati e in linea anche con quanto disposto dal codice civile.

E’ quindi importante che ogni società adotti uno statuto adeguato alle nuove normative.

Solo le società con uno statuto adeguato potranno essere riconosciute dal Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche e sarà lo stesso Registro, attraverso la società sport e Salute ad eseguire specifiche verifiche.

Cosa fare in pratica.

 Dai siti FCI e Enti di promozione Sportiva si possono scaricare i moduli di Verbali d’assemblea e statuto contenente le nuove normative per il riconoscimento

Inoltre, questo statuto, prevedendo dettagliatamente i meccanismi di democrazia interna, le qualifiche e le mansioni dei dirigenti, i diritti e doveri dei soci è un valido strumento per regolare la normale vita sociale ed evitare contenziosi tra i soci.

Naturalmente lo statuto proposto, soprattutto nella parte dell’oggetto, potrà essere liberamente modificato dalle società che lo ritengano necessario. L’importante che l’integrazione relativa agli scopi sociali sia comunque strumentale e subordinata allo scopo principale, quello sportivo.

Per adottare il nuovo statuto:

  1. indire un’assemblea societaria ed approvarlo;
  2. recarsi all’agenzia delle entrate e registrarlo.
  3. Caricare il nuovo statuto tra i documenti della società in sostituzione del vecchio
  4. Modificare sulla scheda di affiliazione la data ed il protocollo di registrazione del documento

Per quanto riguarda i punti 3 e 4 sarà opportuno effettuare queste operazioni in fase di rinnovo di affiliazione. I nuovi documenti infatti verranno trasferiti al registro solo in concomitanza col rinnovo delle affiliazioni.

In fase di richiesta di rinnovo la FCI e Enti di Promozione Sportiva, verificheranno tutti gli statuti di società e il rinnovo di affiliazione verrà concesso esclusivamente alle società in regola.

Il decreto prevede un termine al 31 dicembre 2023 per l’adeguamento degli statuti e fino a questo termine, è prevista la gratuità della registrazione.

Ovviamente sarà possibile adeguare il proprio statuto anche successivamente alla data del 31 dicembre ma in questo caso, a meno di ulteriori proroghe, non è prevista la gratuità.

Infine un elemento che ritengo fondamentale nell’esercizio delle ns. attività ovvero l’esborso ANAS per percorre le strade statali.

Io ho scritto ad Anas, al Ministero infrastrutture e trasporti sia nelle due precedenti legislature e recentemente al politico locale allineato politicamente al reggente del Ministero infrastrutture e trasporti di cui la competenza, ma senza risposta.

Invito chi di voi ha conoscenze o rapporti politicamente allineati a darci una mano per togliere questa ingiusta tassazione di 400 Euro. Ve ne saremmo grati a livello nazionale sia come Enti che FCI

Un grazie sentito a Tecnogear per le maglie del Controgiro e a Rosti per la Wolf Cup.

Si sono pi susseguite le premiazioni  e al termine un saluto e un arrivederci alla prossima stagione e poi il lauto apericena annaffiato dal Prosecco Luigi Vedova di Valdobbiabene e un grazie particolare anche alla famiglia GARANZINI (Gel Gar) che in settimana ha riavviato i suoi impianti di produzione dopo l’incendio occorso e ha voluto essere presente e partecipe alla serata.

Di seguito i Premiati e le foto gentilmente offerte dalla signora Giuliana Buschini alla quale va il ns. grazie di presenza.

Wolf Cup Finali519 premiati507

Queste le foto ufficiali  Dei vincitori del Controgiro

394119138_6699403320173061_1442801170256063319_n 394134048_6699403010173092_8519552466039397130_n

La società INDUNO PER LA MAGGIOR PARTECIPAZIONE

394318042_6699404986839561_8932189697854862480_n

CAMPIONI PROVINCIALI ACSI E I VINCITORI WOLF CUP

394321648_6699407430172650_6716525508806143442_n394341104_6699406846839375_7935873092434312168_n

I RAPPRESENTANTI DELLE SOCIETA’ PREMIATE

394341290_6699403800173013_3512322331002844026_n 394687507_6699407100172683_8557752516021596191_n

LO STAFF ORGANIZZATIVO DELL’ASD

394406647_6699409320172461_1042289308717846881_n

e altre foto gentilmente offerte da Giuliana

393487494_6699404280172965_5272585531005546154_n 393869064_6699400726839987_8372713200270149431_n 393941601_6699396926840367_6294182311922540188_n 394019359_6699399746840085_6121085960741209699_n 394041847_6699400063506720_5332833281803469960_n 394044449_6699407363505990_1282906494004296227_n 394055622_6699399273506799_142821554813399717_n 394059660_6699402313506495_7427733139696947893_n 394064590_6699401633506563_8901476947344184689_n 394066075_6699396886840371_6583836560803852376_n 394071736_6699396923507034_4894399009389669840_n 394083353_6699405553506171_6647943449785264858_n 394085705_6699401096839950_5896442801978718098_n 394094789_6699397820173611_1875855121256169047_n 394094795_6699407936839266_2941175519465931846_n 394117662_6699406570172736_4068663483803242125_n 394117664_6699405226839537_5820528458978159595_n 394126867_6699405686839491_315114538760568803_n 394146976_6699398686840191_3830413032728382960_n 394303210_6699398643506862_2807747029395614989_n 394306510_6699399503506776_1791858161046479426_n 394310604_6699408143505912_6438857849789080577_n 394312116_6699408060172587_3047799614872430794_n 394313822_6699402716839788_7834224436522631879_n 394314540_6699404070172986_4073968545186707433_n 394316453_6699406020172791_5705572641112549198_n 394316935_6699398040173589_6232273946229884786_n 394318042_6699404986839561_8932189697854862480_n 394319336_6699403970172996_7809393269387934651_n 394321648_6699407430172650_6716525508806143442_n 394325717_6699404476839612_3468813781292843997_n 394329741_6699399013506825_2121765288403327577_n 394355331_6699400326840027_8347914728987213366_n 394355627_6699401746839885_4402647083687599336_n 394358136_6699399920173401_1652774165788471322_n 394365686_6699402536839806_9169576671568825483_n 394372116_6699408503505876_1569386037036117665_n 394372713_6699400480173345_4478188239460955583_n 394381458_6699402026839857_1954450184011134125_n 394391935_6699396916840368_5009964338518212517_n 394398360_6699407836839276_4357335746361070305_n 394400166_6699408263505900_4785323318528811465_n 394414080_6699405120172881_4663908838290176180_n 394422979_6699397993506927_7561661388838990589_n 394441400_6699397076840352_833682929643084625_n 394461195_6699406436839416_5842381211135214265_n 394640279_6699401313506595_4124799987901686455_n 394648597_6699397723506954_4836487672140944209_n 394668820_6699398363506890_3813123645710657311_n 394674881_6699404716839588_1359135825982574292_n

 

E quasi ci siamo!!! Ore 19 del 21 Ottobre le Premiazioni Controgiro, Wolf Cup e MTB Acsi Novara

In primo piano

E si abbiamo voluto fare una festa unica con le premiazioni del Controgiro 2023 , la Wolf Cup di Mtb e si e aggiunto anche l’Acsi provinciale di Novara per premiare i Campioni Provinciali di MTB.

Sarà una grande festa e occasione per ribadire i programmi futuri che si svilupperanno entro la fine dell’anno 2023.

In ordine segnaliamo gli elenchi dei premiati :

CONTROGIRO 2023:

premiati507

WOLF CUP 2023:

Wolf Cup Finali519

CAMPIONI PROVINCIALI MTB ACSI:

DEBUTTANTI :  Parmigiani Gabriele

JUNIOR :  Salvemini Alessio

SENIOR 1 :Zanolla Graziano

SENIOR 2 : Spano’ Simone 

VETERANI 1 : Contribunale Fabio

VETERANI 2 : Massarenti Marco

GENTLEMEN 1 : Barbero Riccardo

GENTLEMEN 2 : Cazzato Antonio

SUPERG A : Cuccurullo Vincenzo

SUPERG B : Garlaschè Giuliano

SUPERG C : De Agostini Giovanni

Vi aspettiamo per chiudere una stagione ciclistica 2023 nel migliore dei modi!!!!!!!

La tappa del Superprestige tricolore con una buona e qualificata presenza

In primo piano

Levataccia per gli ultimi preparativi in quanto alle ore 8,30 era fissata la partenza dell’8a prova che si è tenuta in quel di Agrate Conturbia.

Grazie al Circolino di Agrate con i suoi volontari, piena disponibilità da parte loro nel gestire l’ospitalità e il pasta party finale molto gradito dalla platea ciclistica ricordando anche il ns. grande consociato e collaboratore Renato di cui la moglie Rita forte del ricordo collaborativo del marito, ha voluto proseguire con noi il percorso nell’ambito ciclistico

.Fatte le operazioni di punzonatura con il rilevamento tramite chip, tutti in piazza Roma dove il nuovo parroco ha letto la preghiera della Madonna del Ghisallo e poi ha impartito la benedizione a tutta la platea e ai mezzi preposti in servizio.

Partiti da Agrate a velocità controllata sino a Baveno per poi dare all’imbocco per via Someraro il via volante con il rilevamento finale sulla sommità di Levo.

Ristoro e ripartenza per l’alto vergante con rientro ad Agrate alle 12 dove ci attendeva il Pasta party e le premiazioni di giornata.

Nutrita la presenza di 160 atleti che sulla percorrenza del lago sono diventati più di 200

Voglio esprimere un grazie particolare ai “ragazzi” del Circolino di Agrate per la loro disponibilià, a Elisa e Davide della TOP CAR UNO, all’apripista Roberto, a Luciano al seguito con l’ ammiraglia scopa, a Giovanni, a Guido e Luca allo staff di ristorazione con Ezio, Giorgio, Giuseppe, Luigi e Adriano e Renato, alla CRI di Arona e a tutti gli atleti sociali che hanno contribuito con la loro presenza a dare un contributo nel riscalare qualche posizione nella generale di società.

Non ultimo un grazie alla ns. Flo per il servizio fotografico

Nel pacco gara un gradito ricordo a tutti della storia del Battistero di Agrate omaggiata dai ragazzi del Circolino

Ora ci attende l’ultima fatica in ambito sociale con la Wolf Cup a Borgoticino l’8 Ottobre

di seguito classifiche di giornata e foto.

CLASSIFICA ASSOLUTA 8 PROVA AGRATE

CLASSIFICA CATEGORIA 8 PROVA AGRATE

CLASSIFICA SOCIETA 8 PROVA AGRATE

Screenshot_20230917_171453_Gallery IMG-20230917-WA0055 IMG-20230917-WA0054 IMG-20230917-WA0053 IMG-20230917-WA0052 IMG-20230917-WA0051 IMG-20230917-WA0050 IMG-20230917-WA0049 IMG-20230917-WA0048  20230917_174015 20230917_173959 20230917_173940 20230917_173859 20230917_173412 20230917_171925 20230917_125900 20230917_125745 20230917_125454 20230917_125422 20230917_125315 20230917_125225 20230917_125140 20230917_125035 20230917_124720 20230917_115900 20230917_115842 20230917_115714 20230917_115706 20230917_115650 20230917_115639 20230917_115606 20230917_113921 20230917_113902 20230917_113827 20230917_113821 20230917_113815 20230917_113722 20230917_113658 20230917_113631 20230917_113621 20230917_112018 20230917_111354 20230917_111309 20230917_111204 20230917_111010 20230917_111000 20230917_110836 20230917_110826 20230917_110816 20230917_110514 20230917_110509 20230917_110506 20230917_110456 20230917_110254 20230917_110246 20230917_110159 20230917_110008 20230917_110000 20230917_101205 20230917_101200 20230917_101153 20230917_101143 20230917_101114 20230917_101106 20230917_100945 20230917_100754 20230917_100012 20230917_095239 20230917_095016 20230917_093209 20230917_093206 20230917_093018 20230917_092324 20230917_092302 20230917_091929 20230917_091521 20230917_091354 20230917_091347 20230917_090557 20230917_090456 20230917_090108 20230917_085916 20230917_085121 20230917_085040 20230917_085031 20230917_084714

STABILITA LA DATA E L’ELENCO PREMIATI AL GRAN GALA’ DEL CONTROGIRO 2023

In primo piano

Ciao Ragazzi

Abbiamo atteso sino ad oggi per pubblicare i premiati definitivi in relazione ad eventuali osservazioni che potevano pervenire e pertanto non essendo pervenuta nessuna segnalazione al riguardo e concertata la disponibilita’ della palestra comunale abbiamo stabilito che le premiazioni del Controgiro 2023 saranno effettuata in data 21 ottobre alle ore 19 presso la palestra comunale di AGRATE CONTURBIA sita in via Roma.

Il criterio dei premiati è stato scelto in funzione dei partecipanti di singola categoria e laddove lo scarto era minimo abbiamo aggiunto qualche premiato in più.

Premettiamo che i premi saranno consegnati esclusivamente in presenza anche per dare forza all’impegno che la società ha profuso durante il Challange.

Di seguito i premiati comprensivi anche delle 5 società col maggior numero di iscritti nelle varie tappe.

premiati507

 

E L’ULTIMA FATICA DI STRADA 2023 UNA SPLENDIDA GALOPPATA SUL LAGO CON IL TRATTO AGONISTICO BAVENO – LEVO

In primo piano

Ciao a tutti

 Vogliamo chiudere la ns. stagione su strada nel migliore dei modi e dopo il rinvio di maggio ecco la Baveno Levo in Alpi Super prestige in data 17 Settembre 2023. Sono avvalorati gli abbonamenti e le preiscrizioni fatte a suo tempo e diamo spazio a nuove iscrizioni per chi volesse aggiungersi alla ns.classica che ormai da diversi anni ha modificato il cicloturismo inserendo il tratto a competizione .

Il ritrovo è fissato in Agrate presso la struttura Don Boschetti attigua alla chiesa in via Cattaneo dalle ore 7,30. partenza tra le 8,30 e 8,45 max.

Di seguito le locandine:

Alpi Challange 2023 - 1 Alpi Challange 2023 1 Alpi Challange 2023 2

Un particolare invito a tutti i sociali alla presenza per migliorare ulteriormente la classifica finale.

La Top Car ci seguirà anche in questa manifestazione con due auto pubblicitarie

L’INFORMATICA INSEGNA CHE DOPO ANNI DI ATTIVITA’L’HARD DISK PUO’ DIRE BASTA

In primo piano

Non dovrebbe succedere, purtroppo anni fa è capitato a me ed ora al computer di Acsi Novara, dove l’Hard Disk  ha tirato le cuoia e le classifiche finali si sono espletate col vecchio metodo ovvero la manualità.

Non è negligenza o incuria  ma purtroppo succede e speriamo di aver trasferito correttamente l’arrivo di Revislate con i punteggi regressi delle altre 5 tappe.

Pertanto congiuntamente a Marisa ci scusiamo del contrattempo e rimettiamo le classifiche finali, se ci fosse qualche inesattezza siete pregati comunicarcelo che andremo a rivedere: novara.ciclismo@acsi.it o al mio indirizzo:cesare.vecchio@libero.it.

Quindi sino a che perverranno eventuali segnalazioni le classifiche finali sono ufficiose dopodichè con l’ufficialità definitiva daremo l’elenco dei premiati per il Gran Galà del Controgiro che si terrà al termine della stagione di strada.

Ma veniamo alla giornata che in collaborazione con la Pro Loco di Revislate e il Gruppo Avis, ha visto sulle linee di partenza 250 atleti tra le varie categorie e Serie.

Spiace per l’incidente a pochi metri dal traguardo in cui è incorso il ns. atleta Ezio Cavallari che ha subito la frattura del femore nella parte prossimale ed è stato operato ed ora dovrà seguire il ciclo riabilitativo confidando nel pieno recupero, a lui il ns. augurio e vs. di una pronta guarigione.

Un grazie sempre a tutte le persone della società che si prestano liberamente al servizio gara al montaggio e smontaggio di tutte le attrezzature .

Ora in attesa di confermare le classifiche finali, vi diamo gli ordini di arrivo e foto della giornata ringraziando Angelo Brusasca per la collaborazione.

Come detto dal post precedente tra una quindicina di giorni ovvero il 17 Agosto a Bogogno l’ultima gara di strada della stagione di cui le preiscrizioni sono già aperte al solito link:

https://tinyurl.com/26awkbvv

gli ordini di arrivo:

CLASSIFICA REVISLATE 29 07 23

e le classifiche generali:

CAMPIONATI Prima Serie.xlsx punti

Campionato seconda serie punti

le foto

363360891_24222221604043574_8799834040086670006_n 363361113_24222216914044043_4304093997704877322_n 363363588_24222219990710402_7488683792901446808_n 363364096_24222217227377345_6728706844883444115_n 363364417_24222219784043756_6356062705181709036_n 363364671_24222225847376483_890811535722853642_n 363365227_24222224794043255_7529960109460569352_n 363365982_24222221094043625_323067475212685639_n 363367948_24222217064044028_3639543672516506426_n 363373265_24222223484043386_3583605294330479907_n 363379282_24222225084043226_1233122080337566324_n 363984270_24222217870710614_22693049645681120_n 363985309_24222226177376450_9195809323068699178_n 363995150_24222221577376910_3542876479046101048_n 364000778_24222220080710393_4818860627767735354_n 364017318_24222221164043618_7904778451534346746_n 364021966_24222216510710750_3368282251904335313_n 364026609_24222224310709970_3088391898627078786_n 364035425_24222224384043296_7489749230772863414_n 364035481_24222224700709931_1577043401832293491_n 364041406_24222223004043434_6938282394837940205_n 364055025_24222223384043396_5435984349782997305_n 364056262_24222217014044033_4894959290643901033_n 364087303_24222217344044000_5085084561544152770_n 364096230_24222217104044024_6410693741913187157_n 364099875_24222216404044094_2361547122441919168_n 364167521_24222224170709984_114785718869007750_n 364205611_24222221540710247_7030044873209563127_n 364649369_24222225014043233_291820248127929183_n 364675618_24222218217377246_681553109825614397_n

 

E DOPO REVISLATE E IL CONTROGIRO ECCOCI ALL’ULTIMA MANIFESTAZIONE SU STRADA DEL 17 AGOSTO

In primo piano

Ciao a tutti

Sono in attesa di foto e classifiche finali per dare riscontro dopo l’ultima tappa del Controgiro in quel di Revislate.

Tappa sicuramente insidiosa ma che comunque è stata affrontata da 250 atleti che hanno anche con difficoltà portato a termine la manifestazione.

Mi spiace solo per il ns. consociato Ezio caduto nel terminale di gara  che oggi ha subito un delicato intervento di protesi all’anca e al femore prossimale per una brutta fattura a 400 metri dal traguardo.

Cosa sia successo non è dato a capire ma quando il sottoscritto continua a ripetere “DEONTOLOGIA COMPORTAMENTALE” purtroppo tante volte le parole vanno nel vuoto ed ecco il risultato.

Non si accusa nessuno ma il comportamento ciclistico insegna che ciascuno deve preservare la propria  e altrui incolumità, io non mi stancherò mai di ripeterlo!!

Ora Ezio per questa brutta frattura dovrà seguire un percorso riabilitativo non indifferente e a lui va il ns. pensiero sia come consociato che come atleta di una pronta guarigione.

Intanto per l’ultima gara del 17 Agosto a Bogogno, sono aperte da oggi le preiscrizioni al solito sito:

https://tinyurl.com/26awkbvv

e la locandina che accontenterà chi ieri è arrivato 9 e non faccio nomi

Locandina496

Appena ho le generali e le foto faremo l’articolo al riguardo intanto ringrazio Pro loco Revislate per la collaborazione e il gruppo Avis

E CON REVISLATE SI CHIUDE L’EDIZIONE 2023 DEL CONTROGIRO

In primo piano

Siamo all’epilogo della Edizione 2023 del Controgiro con la tappa di Revislate una tappa dai mille risvolti in termini altimetrici e sempre piaciuta a tutti.

Potrebbe essere anche l’ultima tappa dell’ultimo Controgiro dopo 23 anni di attività e quindi mi rivolgo agli appassionati per onorare questa tappa dando il segno di presenza.

Non mi dilungo oltre alleghiamo il volantino della manifestazione e di seguito il link della preiscrizione già aperta

.Locandina491

e di seguito il link:

https://tinyurl.com/26awkbvv

Vi aspettiamo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

E ANCHE A BORGOMANERO IL CONTROGIRO PIACE

In primo piano

E’ un Controgiro con la presenza di tutti i Big del Norditalia con maglie tricolori e quant’altro dove anche gli abbinamenti con la Seconda Serie danno lustro al successo finale.

E si il Controgiro è arrivato alla penultima gara con un altro record di presenza e con i quotatissimi personaggi del Ciclismo amatoriale.

Essendo una gara di mattino e dopo un sabato incandescente a tutti i livelli per gli antagonismi organizzativi, ben 230 atleti si sono presentati al via nella 5a Tappa del Controgiro 2023.

Come al solito si sconfinava su strade Statali per 8 Km. con l’esborso “rapina” di 400 Euro da parte di Anas che sino alla giornata di venerdì pomeriggio ci ha fatto penare per il nulla osta presso le sedi competenti di Prefettura e Provincia.

Possibile che tutti questi personaggi legati a Lega e governo non possono intervenire per far cessare questi esborsi “rapina” delle società che fanno dell’attività amatoriale il divertimento del fine settimana?

Mi rivolgo al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti titolato dal ministro Salvini affinchè abbia a far finire questi esborsi senza alcuna ragione di logica nei confronti delle società senza fini di lucro che danno lustro alle attività sportive amatoriali di tanti lavoratori.

Come detto se non ci fossero le collaborazioni come in questo caso di una società commerciale del settore auto  TOP CAR UNO, ai costi abituali di gestione, aggiungerre altri 400 euro definiti per sopraluogo e istruttoria, non saremmo in grado di organizzare simili manifestazioni.

E mi ripeto sino alla noia affinchè le conoscenze a livello di personaggi governativi possano far cessare questa assurda pretesa da parte dell’Ente Anas dove addirittura  constatiamo che le strade sono invase da rovi o arbusti sporgenti per il rischio del ciclista che in presenza di questi, in talune circostanze deve virare leggermente a sinistra con il rischio di essere coinvolto dagli autoveicoli.

Ora abbandoniamo queste riflessioni che ormai abbiamo ripetuto sino alla noia e parliamo della ns. giornata dove alle 6 del mattino tutta l’ASD  e lo staff della Top Car Uno erano sul posto per dare il meglio dell’accoglienza alla platea ciclistica.

Quattro le partenze che si sono susseguite nella mattinata con un caldo non indifferente nelle due ultime partenze.

Nessun incidente di rilievo, solo uno dettato dalla eccessiva vicinanza delle ruote di chi precedeva ma senza gravi conseguenze dove prontamente si è intervenuti con lo staff medico.

La società dopo diversi anni collaborativi con TOP CAR UNO nella persona di Elisa Costa e dello staff, ringrazia per la collaborazione avuta  e ci proponiamo per la prossima stagione per un evento straordinario di carattere Nazionale.

Un grazie a i partecipanti, allo staff ASD, alle Scorte tecniche Comalp per la preziosa collaborazione agli Asa di Scorpion, Victor Charlie, e Asa Soriso, alle unita di CRI Borgomanero, ai preziosi collaboratori di Inizio e Fine gara e al medico di gara.

Ora ci tuffiamo domenica 16 con l’MTB per poi chiudere il Controgiro il 29 Luglio in quel di Revislate con l’ultima tappa.

Precisiamo che da parte della società Top Car in collaborazione con Myrto che aprirà ad Ottobre a Dormelletto, sono stati assegnati dei buoni pranzo o cena per due persone agli atleti che di seguito menzioniamo da utilizzare in questa nuova realtà che aprirà a breve:

FRIGERI MASSIMILIANO – ASD INDUNO OLONA

GALMOZZI FERRANTE – SYSTEM CARS

MILANI CARLO – GB JUNIOR

VILLELLA FEDERICO – MOLINI DOLO

PANATOTTO MATTEO – MALPENSA BIKE

RAPACCIOLI GIORGIO – TEAM STOCCHETTI

saranno consegnati nell’ultima tappa di Revislate

Non ci allarghiamo oltre andiamo con gli ordini di Arrivo e le Classifiche Generali e relative foto dal fotografo ufficiale Beppe Fierro:

ordini di arrivo generali e di categoria

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLETI 1° SERIE

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLETI 2° SERIE

_BEP0009 _BEP0015 _BEP0017 _BEP0026 _BEP0035 _BEP0036 _BEP0037 _BEP0042 _BEP0054 _BEP0064 _BEP0065 _BEP0066 _BEP0069 _BEP0071 _BEP0077 _BEP0078 _BEP0079 _BEP0095 _BEP0106 _BEP0107 _BEP0108 _BEP0109 _BEP0117 _BEP0118 _BEP0126 _BEP0139 _BEP0161 _BEP0167 _BEP0168 _BEP0174 _BEP0187 _BEP0190 _BEP0193 _BEP0201 _BEP0226 _BEP0229 _BEP0232 _BEP0236 _BEP0240 _BEP0243 _BEP0249 _BEP0250 _BEP0251 _BEP0252 _BEP0254 _BEP0256 _BEP0262 _BEP0265 _BEP0267 _BEP0269 _BEP0271 _BEP0274 _BEP0284 _BEP0297 _BEP0298 _BEP0306 _BEP0315 _BEP0318 _BEP0322 _BEP0326 _BEP0332 _BEP0334 _BEP0344 _BEP0347 _BEP0357 _BEP9045 _BEP9050 _BEP9052 _BEP9067 _BEP9071 _BEP9081 _BEP9084 _BEP9092 _BEP9105 _BEP9106 _BEP9117 _BEP9120 _BEP9124 _BEP9126 _BEP9132 _BEP9133 _BEP9136 _BEP9139 _BEP9140 _BEP9143 _BEP9145 _BEP9146 _BEP9147 _BEP9148 _BEP9149 _BEP9151 _BEP9155 _BEP9157 _BEP9159 _BEP9160 _BEP9161 _BEP9168 _BEP9171 _BEP9172 _BEP9173 _BEP9176 _BEP9178 _BEP9180 _BEP9182 _BEP9184 _BEP9185 _BEP9194 _BEP9195

PROSEGUE AD OLEGGIO IL CONTROGIRO 2023

In primo piano

Ci saremmo aspettati qualche atleta in più ma le concomitanze dapprima con il Campionato Nazionale Open nel Veronese e Zibido ci siamo ritrovati con due centurie qualificate di atleti.

Certo il caldo della giornata e il su è giù delle famose “Vigne” sono stati anche elementi di rinuncia di taluni atleti.

Quattro le partenze come da programma con un’ottima premiazione con le pesche che se si analizza il prezzo di questi tempi della frutta, è un’ottimo premio oltre 8 euro e non è da tutti grazie agli sponsor che ci aiutano, dove noi andiamo a premiare solitamente 140 persone suddivisi tra categorie e serie e laddove i numeri erano bassi abbiamo premiato le categorie con maggior presenza oltre ai limiti di regolamento.

Un grazie a tutti coloro che a livello sociale si sono prestati in servizio, un grazie particolare alle famiglie Arbeia, Nicolini, Beldì per il contributo ricevuto a sostegno del Memorial, la Magic di Giani, Ristorante Gaia, Centro Frutta Oleggio e Centro Calzaturiero.

Ora ci spostiamo alla penultima manifestazione che si terrà in data 9 luglio 2023 in Borgomanero presso la Concessionaria Top Car Uno di cui alleghiamo volantino:

Volantino478

Le iscrizioni saranno aperte a breve all’abituale link:

https://tinyurl.com/26awkbvv

e le stesse si chiuderanno il giorno 8 Luglio alle ore 18, raccomando di vedere Ciclocolor ma principalmente le ns. informative in quanto ultimamente sono apparsi degli errori che ci hanno messo in difficoltà.

Un grazie anche al medico dott. Pellizzoni e CRI Oleggio oltre a Scorpio e  Soriso e alle ns. scorte tecniche.

Di seguito le classifiche e gli ordini di arrivo di giornata:

Ordini di arrivo

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLETI 1 SERIE

CLASSIFICA PER LA CATEGORIA 2 SERIE (2)

e qualche foto gentilmente concessa dall’amico Angelo Brusasca

355469515_24015061458092924_5548437025033847466_n 355518998_24015061131426290_4861103475434897705_n 355660301_24015062088092861_3932293849962368980_n 355673581_24015062611426142_4437482005314497658_n 355689972_24015060471426356_5593579905682620972_n 355690455_24015058918093178_8592436142742556013_n 355713644_24015061578092912_6977502842987031343_n 355891246_24015062404759496_4789050652307664408_n 356084867_24015063228092747_8283353148244453404_n 356112272_24015060598093010_2560656788524795472_n 356210442_24015062964759440_748408812171833413_n 356241695_24015062238092846_5590630437414457601_n 356253435_24015062438092826_4420299604866135914_n 356393291_24015060198093050_8811842061632287999_n 356394066_24015060128093057_5137414077923832398_n

E il recupero di Bogogno consolida il Controgiro

In primo piano

Mattinata incerta con pioggia a destra e a manca qualcuno mi telefonava se si spostava la gara e  di risposta dicevo che tutto era pronto e anche con pioggia non l’avrei annullata  o rinviata.

Poi dalle 12 il cielo pian piano si è rasserenato e a dato spazio alle quasi 3 centurie di partecipanti i preiscritti erano 330.

Capiamo specialmente le situazioni di disagio e disapproviamo quelli che si preiscrivono e poi viene dato a sapere che ci sono i superman e allora si va a Moncrivello, non faccio nomi ma è meglio non  preiscriversi, cosa devi portare a casa il risultato o la tua  soddisfazione personale di esserti confrontato con i tuoi pari???

Piccola polemica che la prossima volta di preiscrizione mancata, non verrà accettata in assoluto e non facciamo nomi!!

Bando a queste situazioni torniamo a noi  con un ringraziamento ai partecipanti sulle 4 partenze e ai numerosi Superg che misti a prima e seconda superavano i 100.

Sicurezza sul tragitto con ASA e volontari sociali a cui va il ns. plauso congiuntamente alle scorte tecniche , agli inizi e fine gara che di volta in volta danno il meglio della loro professionalità.

Un grazie poi al ns. staff al femminile nella gestione iscrizioni con Mary, Flo che sta impratichendosi nell’azione di giuria e a Rita che nel ricordo di Renato ha voluto unirsi a noi dando il meglio di se stessa nella distribuzione e ritiro pettorali.

In attesa delle foto che aggiungeremo a breve, cominciate a gustarvi gli ordini di arrivo e le classifiche generali, poi il prossimo appuntamento si sposta ad Oleggio il 24 Giugno che oltre al Controgiro assevera una prova del Giro delle Regioni organizzato dall’assise Lombardo Piemontese

Intanto vi do il link che a breve sarà aperto:

https://tinyurl.com/26awkbvv

di seguito gli ordini di arrivo e classifiche:

Ordini di arrivo Bogogno 10-06-2023

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLETI 1 SERIE

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLETI 2° SERIE

e non ultimo il volantino della gara di Oleggio:

Gara di Oleggio
Le foto di giornata:DSC_6186 DSC_6191 DSC_6198 DSC_6207 DSC_6221 DSC_6241 DSC_6246 DSC_6251 DSC_6266 DSC_6271 DSC_6276 DSC_6278 DSC_6282 DSC_6288 DSC_6294 DSC_6297 DSC_6304 DSC_6306 DSC_6308 DSC_6323 DSC_6326 DSC_6328 DSC_6353 DSC_6354 DSC_6362 DSC_6377 DSC_6384 DSC_6389 DSC_6394 DSC_6400 DSC_6404 DSC_6414 DSC_6451 DSC_6455 DSC_6459 DSC_6489 DSC_6503 DSC_6509 DSC_6514 DSC_6521 DSC_6530 DSC_6540 DSC_6548 DSC_6556 DSC_6564 DSC_6587 DSC_6605 DSC_6606 DSC_6609 DSC_6615 DSC_6621 DSC_6630 DSC_6632 DSC_6677 DSC_6684 DSC_6698 DSC_6699 DSC_6707 DSC_6715 DSC_6722 DSC_6729 DSC_6747 DSC_6751 DSC_6764 DSC_6771 DSC_6781 DSC_6787 DSC_6793 DSC_6807

E LE TAPPE DEL CONTROGIRO HANNO ANCORA UN LORO FASCINO

In primo piano

Ennesima conferma nella Prova del Controgiro dove un percorso giudicato da “vero Campionato Italiano” ha raccolto ben 300 adesioni dove la Prima Serie l’ha fatta da padrona con ben 190 iscritti contro i 110 di Seconda.

Direte ma perchè la seconda serie che di norma detta la maggior partecipazione, ha ridotto la partecipazione??? sarà forse che il percorso è risultato troppo impegnativo??

A bando questi interrogativi veniamo alla giornata dove crediamo di aver dato il meglio di noi stessi anche con qualche leggera sbavatura che in ogni caso non ha influito sulla sicurezza.

Avevamo sul tragitto di 40 km da ripetersi per 2 tornate ben 48 persone a terra con 12 scorte tecniche, 3 autoambulanze e 3 medici, 3 direttori di corsa .

Voglio ringraziare gli Asa di Scorpion, Asa dell’amico Bertazzoli, Alberto, Cavanna e tutti i ns. consociati che si sono prodigati in servizio oltre all’impeccabile gestione delle scorte tecniche, gli inizi e fine gara e la TOPCAR uno nelle persone di Elisa e Davide per il supporto espresso.

Tutto si è svolto senza incidenti e questo è il ns. spirito che raccomandiamo sempre alla partenza di limitare l’eccesso di protagonismo nell’evitare spiacevoli situazioni.

Non mi dilungo oltre ma un sentito grazie agli amici dell’ORATORIO DELL’ALLEGRIA di Agrate per il supporto ristorativo avuto con il plauso dei partecipanti per lo squisito pranzo e non da ultimo un grazie ai F.lli Sacco Autoriparazioni e alla CFP di Ariena & Colpo  per la collaborazione.

Posso affermare che a livello collaborativo abbiamo uno staff da encomio di cui con grande piacere alleghiamo la foto finale dei collaboratori:

DSC_8680

Ora nella giornata di sabato prossimo 10 Giugno avremo il recupero del Trofeo GNR sul percorso classico di Bogogno di cui alleghiamo locandina anche se è ancora datata 20 maggio sulla locandina

Diapositiva1

da oggi sono attive le preiscrizioni per chi non lo avesse già fatto e comunque sono attive le nuove possibilità per chi non lo avesse fatto in quella data sul sito:

http://tiny.cc/9lkytz

Ora di seguito tutti gli ordini di arrivo di giornata e le relative classifiche generali del Controgiro dopo le 2 prove oltre alle foto gentilmente offerte da Fierro Beppe e amico

Classifiche 02-06-2023 (3)

https://agrateconturbia.myblog.it/wp-content/uploads/sites/54599/2023/06/CLASSIFICA-CAMPIONATO-ATLETI-1^-SERIE.pdf

content/uploads/sites/54599/2023/06/CLASSIFICA-CAMPIONATO-ATLETI-2^-SERIE.pdf

 

e le foto:

DSC_8031 DSC_8033 DSC_8037 DSC_8040 DSC_8044 DSC_8048 DSC_8050 DSC_8059 DSC_8075 DSC_8088 DSC_8095 DSC_8099 DSC_8100 DSC_8104 DSC_8106 DSC_8108 DSC_8110 DSC_8117 DSC_8123 DSC_8128 DSC_8152 DSC_8156 DSC_8159 DSC_8167 DSC_8171 DSC_8172 DSC_8175 DSC_8178 DSC_8184 DSC_8192 DSC_8196 DSC_8205 DSC_8208 DSC_8213 DSC_8218 DSC_8224 DSC_8234 DSC_8244 DSC_8252 DSC_8254 DSC_8258 DSC_8261 DSC_8262 DSC_8269 DSC_8289 DSC_8293 DSC_8298 DSC_8300 DSC_8302 DSC_8303 DSC_8309 DSC_8311 DSC_8323 DSC_8330 DSC_8346 DSC_8357 DSC_8364 DSC_8370 DSC_8372 DSC_8384 DSC_8386 DSC_8387 DSC_8390 DSC_8391 DSC_8392 DSC_8394 DSC_8397 DSC_8399 DSC_8400 DSC_8406 DSC_8407 DSC_8408 DSC_8414 DSC_8424 DSC_8428 DSC_8430 DSC_8432 DSC_8463 DSC_8464 DSC_8536 DSC_8538 DSC_8543 DSC_8545 DSC_8546 DSC_8559 DSC_8581 DSC_8592 DSC_8593 DSC_8595 DSC_8596 DSC_8632 DSC_8633 DSC_8635 DSC_8637 DSC_8641 DSC_8645 DSC_8646 DSC_8648 DSC_8650 DSC_8652 DSC_8655 DSC_8657 DSC_8658 DSC_8659 DSC_8660 DSC_8663 DSC_8666 DSC_8667 DSC_8669 DSC_8672 DSC_8675 DSC_8676 DSC_8679

E DOPO I VARI RINVII DETTATI DA ACQUA E ALTRO ECCOCI AL 2 GIUGNO link attivo dalle ore 17 di oggi 21 maggio

In primo piano

Infatti dopo aver rinviato 3 manifestazioni per acqua (ci voleva anche quella) e qualche errore di burocrazia, eccoci alla data del 2 Giugno con una manifestazione che ci impegna sotto tutti i profili sia economico che gestionale.

Possiamo solo dire grazie ai ns. sponsor che ci sorreggono nella gestione, altrimenti non riusciremmo a fare certe manifestazioni, per dirvi che solo per la sicurezza in termini di auto, moto,medici, personale a terra, Croce Rossa superiamo la cifra di Euro 2500.

Non sappiamo quale sia il riscontro che potrà avere la manifestazione, ma memori del passato dove si sono svolti dei Campionati Italiani avevamo fatto dei numeri da primato è ancora vivo il ricordo di un Campionato di Seconda Serie con quasi 700 partecipanti.

Ora il percorso accetta dei numeri max di partecipanti a 100 x gara e non vogliamo assolutamente per ragioni di sicurezza andare oltre.

Il percorso di cui di seguito vi diamo una cartina, assevera un misto di salite con pendenze max del 6% e lunghezze limitate di 250/300 mt, discese, tratti piani e falsi piani sia in salita e discesa come morfologicamente è strutturato il ns. territorio nel medio collinare.

Le partenze saranno 3 dalle ore 9,30 a susseguirsi ogni 15/20 minuti e prevediamo arrivi tra le 11,30 e 12

Saranno ammesse vetture al seguito di ciascuna società previo ritiro cartello vettura autorizzata che saranno posizionate dietro le ambulanze e prima del fine gara di ciascuna partenza.

Visti gli orari di arrivo e la compilazione di tutti gli ordini di arrivo avremmo pensato che durante l’attesa potesse essere consumato un pasto composto da un primo un secondo acqua e caffe’ al prezzo da camionista ovvero Euro 10 in collaborazione con gli amici dell’Oratorio dell’Allegria.

Pertanto onde garantire a loro l’acquisizione di prodotti nelle giuste quantità  e garantire un corretto servizio , nella preiscrizione verrà chiesto se ti fermi a pranzo e con quante persone  ovvero amici e famigliari al seguito.

Naturalmente sulla base dei consensi espressi, daremo seguito alla cucina e chiediamo una cortesia: PREISCRIVETEVI QUALCHE GIORNO PRIMA serve a noi per garantirvi tutto quanto citato GRAZIE!!!

A tutti i partecipanti, sarà omaggiato un biglietto di ingresso al Parco Faunistico ” La Torbiera”

COME AL SOLITO IL LINK DELLA PREISCRIZIONE SARA’ ATTIVO DA DOMANI O DOPODOMANI AL MASSIMO:

http://tiny.cc/9lkytz

Ed ecco il percorso e il volantino gara:

2 giugno442

volantino454

Un ultimo avviso che riguarda poi il giorno 10 Giugno le preiscrizioni ricevute le abbiamo salvate in modo che chi si era iscritto per il giorno 20 maggio si trova già preiscritto al 10 Giugno.

CI ASPETTANO 12 GIORNI DI FUOCO NELLA GESTIONE ORGANIZZATIVA

In primo piano

Ciao ragazzi

Purtroppo con la solita ns. bonarietà atta a evitare contrasti di vario genere, ci siamo messi in croce mettendo  in 12 giorni di calendario ben 3 manifestazioni che qui di seguito elenchiamo:

  • 20 Maggio a Bogogno la seconda tappa del Controgiro
  • 28 Maggio la gara di MTB rientrante nel Circuito Wolf Cup “La via dei Gamberi” RINVIATA
  • 2 Giugno ad Agrate la terza tappa del Controgiro

Come già pubblicato sui social per le preiscrizioni vi rialleghiamo il volantino di Bogogno:

Bogogno449

rammento che sono in essere le preiscrizioni all’abituale link: http://tiny.cc/9lkytz

entro le 18 del19 maggio 2023

A seguire il 28 Maggio la prova di MTB rientrante nel Circuito Wolf Cup con la consolidata percorrenza della Via dei Gamberi, la manifestazione si terrà in Agrate con partenze dalle ore 9,30 al termine della manifestazione durante le premiazioni Pasta Party in collaborazione con gli amici dell’Oratorio dell’Allegria

Ed infine la sostitutiva del Giro dei Due Laghi sconsigliato dagli organi di governo e dalla presenza di ostacoli interni alla galleria del Bocciol, con una manifestazione da definirsi quasi in linea sui tracciati del Mediocollinare novarese:

2 Giugno 2023 ad Agrate  con partenze a seguire dalle ore 9,30 che qui di seguito elenchiamo:

  • Ore 9,30 Junior, Senior 1 e 2 , Veterani 1 e 2 di Prima e Seconda serie
  • ore 9.45 Gentlemen 1 e 2 di Prima e Seconda serie
  • 10,00 Supergentlemen A e B di Prima e Seconda serie, Debuttanti e Donne

di seguito la cartografia della terza tappa:

2 giugno442

e naturalmente il relativo volantino:

volantino454

Ora per dare un lustro a una simile manifestazione che in realtà può essere definita come gara in linea sostitutiva al giro dei Due Laghi, a livello organizzativo ed economico è un notevole impegno per garantire sicurezza agli atleti:

la task force mette in campo:

  • 44 persone tra ASA e protezione Civile e ns. consociati nei vari incroci
  • 15 Scorte Tecniche nelle 3 partenze
  • 3 Ambulanze con due medici al seguito
  • 3 Inizi e fine gara e scopa per raccogliere atleti in difficoltà meccanica o altro

Pur con la rilevanza dei costi di gestione, viene mantenuta inalterata la quota di iscrizione ovvero 15 Euro.

Permane la preiscrizione che sarà attiva sul solito link dal 20 di Maggio, al link verrà aggiunta una voce ovvero la permanza a pranzo con il N° delle persone, gestito dai collaboratori del Circolo dell’allegria con un primo , un secondo coperto bevanda e caffè al costo di 10 Euro questo perchè le premiazioni saranno effettuate durante  il pranzo.

Chiediamo pertanto serietà e tempistica durante la preiscrizione in modo che possiamo garantirvi il miglior servizio sia da parte ns. che dalle persone dell’Oratorio che ci danno questa opportunità.

Seguiteci in eventuali aggiornamenti . Grazie!!! e cominciate a darci conferme sulla gara di Bogogno anche se transita dalle ns. parti il Giro d’Italia !!

Inoltre una cosa ancora Il Gruppo Comalp legato alle scorte tecniche e motostaffette da noi iscritti, ha ricevuto la certificazione di qualità dalla FCI che ci sprona a migliorare ulteriormente sui servizi di scorta tecnica:

Certificazione455

e mentre aspettiamo il 20 Maggio il 1° Maggio la Mediofondo di Alpi Superprestige con il tratto competitivo Baveno- Levo

In primo piano

Ciao Ragazzi,

In attesa della seconda tappa del Controgiro 2023 che si disputerà a Bogogno e la novità che stiamo trattando  per il 2 Giugno dove ci è stato caldamente consigliato di non fare le statali per vari motivi anche di ordine pubblico,noI affronteremo in data 1°maggio una Mediofondo denominata Trofeo “Il Gigante” dal Lago al Vergante con il tratto agonistico a classifica che da Baveno porta a Levo.

La partenza da Agrate alle ore 8,30 a velocità controllata sino a Baveno poi il tratto libero da Baveno a Levo e dopo un ristoro il rientro alla sede di partenza che potrà essere differenziato da due velocità di percorrenza questo per accontentare tutti.

Al rientro un lauto pasta party con l’opportunità di integrare altro e le premiazioni di giornata individuali e di squadra.

Di seguito la locandina e il regolamento:

Alpi Challange 2023 1 Alpi Challange 2023 Alpi Challange 2023 2

IL CONTROGIRO DOPO 21 ANNI DI STORIA PIACE ANCORA ALLA PLATEA!!!!!!

In primo piano

Pur con le varie concomitanze il Controgiro ha il suo fascino storico e anche nel 2023 assevera partecipazione.

Ben 270 atleti in partenza con una nutrita partecipazione femminile(9 blasonate atlete) schierate in prima fila ai nastri di partenza.

Dopo le vicessitudini della viabilità, risolte il venerdì con la collaborazione del sindaco Giuliani, polizia municipale e provincia, ecco finalmente autorizzata la manifestazione sul classico circuito di Baraggia.

Spiace ancora sottolineare l’esborso a cui si è costretti nella percorrenza della SS229 con ben 400 Euro versati ad Anas per Istruttutoria e sopraluogo, confidiamo in un futuro che la politica intervenga per togliere questa specie di pedaggio autostradale senza senso e logica.

Alle 14 le prime due partenze relative alle categorie Master 4-5 e 6 di prima Serie e a seguire tutti i Master 7 e 8 di Prima e Seconda Serie e ben 9 donne.

Con le scorte tecniche certificate di Qualità  Comalp affiliate ad ASD Agrate Conturbia, la sicurezza su tutta la percorrenza con l’aggiunta di Asa a terra della Scorpion e volontari sociali e della Protezione Civile di Borgomanero.

Siamo un gruppo che in conicidenza delle manifestazioni si muove con volontà per dare lustro alla società e garantire quei principi fondamentali che caratterizzano la ns. ASD ovvero: Sicurezza, Aggrado percorsi e Premiazioni.

Alle 16 c.a le seconde partenze con ELMT, Master 1 – 2 e 3 di Prima e Seconda e Master 4 di Seconda, seguiti dopo 7 minuti dai Master 5 e 6 di Seconda Serie.di seguito gli ordini di arrivo di giornata:

https://agrateconturbia.myblog.it/wp-content/uploads/sites/54599/2023/04/Classifiche-1^-Serie-15-04-2023.pdf

https://agrateconturbia.myblog.it/wp-content/uploads/sites/54599/2023/04/Classifiche-2^-Serie-15-04-2023.pdf

e a seguire le generali :

https://agrateconturbia.myblog.it/wp-content/uploads/sites/54599/2023/04/Classifica-Campionato-1^-Serie.pdf

https://agrateconturbia.myblog.it/wp-content/uploads/sites/54599/2023/04/Classifica-Campionato-2^-Serie.pdf

Un grazie alla gestione del Circolo DNA per l’ospitalità, alla Lucioni e Giuliani, alla Sun Meat per i parcheggi, alla CRI di Borgomanero al medico dott. Angelini, a Beppe Fierro per le foto e a tutto il ns.staff organizzativo e gestionale comprese le nuove leve di Giuria e gestione della punzonatura di cui confidiamo nel loro prosieguo per meglio definire il ns. assetto organizzativo non dimenticando mai quelle persone passate ad altra vita che con il loro stimolo da lassù ci aiutano a proseguire.

Ora la ns. stagione si sposta al 1° maggio con Alpi Superprestige con il tratto agonistico Baveno Levo, a seguire il 20  Maggio con la seconda tappa del Controgiro a Bogogno stiamo definendo la terza del 2 Giugno con una tappa in linea.

Grazie a tutti i partecipanti per la dimostrazione di affetto partecipativo al Controgiro 2023.

A presto!!!

 

_BEP5200 _BEP5187 _BEP5186 _BEP5179 _BEP5170 _BEP5160 _BEP5158 _BEP5157 _BEP5156 _BEP5153 _BEP5148 _BEP5146 _BEP5126 _BEP5122 _BEP5112 _BEP5110 _BEP5109 _BEP5096 _BEP5092 _BEP5088 _BEP5060 _BEP5052 _BEP5047 _BEP5042 _BEP5039 _BEP5034 _BEP5032 _BEP5010 _BEP4991 _BEP4985 _BEP4982 _BEP4978 _BEP4965 _BEP4959 _BEP4954 _BEP4951 _BEP4932 _BEP4931 _BEP4929 _BEP4928 _BEP4925 _BEP4895 _BEP4892 _BEP4888 _BEP4864 _BEP4858 _BEP4842 _BEP4838 _BEP4830 _BEP4829 _BEP4802 _BEP4799 _BEP4791 _BEP4785 _BEP4784 _BEP4779 _BEP4778 _BEP4771 _BEP4740 _BEP4737 _BEP4733 _BEP4730 _BEP4720 _BEP4705 _BEP4687 _BEP4682 _BEP4677 _BEP4676 _BEP4666 _BEP4665 _BEP4662 _BEP4657 _BEP4656 _BEP4655 _BEP4651 _BEP4650 _BEP4649 _BEP4644 _BEP4641 _BEP4633 _BEP4594 _BEP4587 _BEP4584 _BEP4581 _BEP4562 _BEP4529 _BEP4524 _BEP4521 _BEP4513 _BEP4507 _BEP4505 _BEP4496 _BEP4492 _BEP4491 _BEP4465 _BEP4456 _BEP4444 _BEP4442

IL CONTROGIRO 2023 DOPO TANTE INCERTEZZE RIPARTE

In primo piano

Pubblicazione ridPubblicazione rid 1

CARI CONTROGIRINI

Scusate il ritardo di pubblicazione della ns. manifestazione purtroppo in questi tempi sulle percorrenze da noi scelte, ci sono motivi tecnici da cui si attendevano  risposte se convalidare o meno il percorso.

Ci rimane ancora un dubbio sulla data del  2 Giugno , data che per noi rivestiva la classica dei due laghi o in caso di diniego una tappa che si assimili come gara in linea.

Pertanto l’apertura del  Controgiro avverrà in data 15 Aprile con la tappa di Baraggia ormai storica, abbiamo raccolto i dati di altre realtà per valutarne gli abbinamenti  e da quello che si evince verranno avvalorati gli abbinamenti della scorsa stagione con qualche avvicendamento in itinere.

Noi abbiamo preparato di massima la bozza con il classico regolamento, sarà ns. cura al di là delle date consolidate, comunicare l’ubicazione e le relative planimetrie i caso di variazioni.

Intanto sono aperte da oggi le preiscrizioni per la prima  tappa  del Controgiro a Baraggia IN DATA 15 APRILE sul sito: http://tiny.cc/9lkytz

Seguiteci sul ns. blog o sui profili Facebook di ASD Agrate Conturbia Ciclismo o Il Controgiro per gli aggiornamenti

Grazie a presto!!!!!!!!

SEGUE VOLANTINO DELLA PRIMA TAPPA INOLTRE LA TAPPA DI OLEGGIO VARRA’ COME PROVA DEL  GIRO DELLE DUE REGIONI!!

IL CICLOCROSS DI CHIUSURA

In primo piano

Ciao ciclocrossisti
Per le ragioni di taglio erba spuntata dopo la siccità, nel rispetto della priorità verso gli agricoltori localii, avevamo declinato la data iniziale spostandoci verso il fine stagione dovendo attraversare le loro proprietà ancora con vegetazione.
Ora tutto è pronto sul percorso della scorsa stagione che andremo a preparare verso il 20 del mese.
Come ben saprete la data di effettuazione è il 5 Febbraio con ritrovo in Agrate Conturbia frazione Conturbia in via Castello 8.
Sono valide le numerazioni del Criterium varesino e per chi non avesse mai partecipato, i numeri verranno dati sul posto dalle ore 12 del giorno 5.
Alfine di evitare numeri sovrapposti è richiesta la preiscrizione utilizzando il ns.portale ovvero. http://tiny.cc/9lkytz entro il 3 febbraio 2023 evitando così perdite di tempo.
Ciclocross 2023 1 Ciclocross 2023

IL GRAN GALA’ DEL CONTROGIRO 2022 CHIUDE LA STAGIONE SU STRADA DELLA NS. ASD

In primo piano

 

DSC_0202

DSC_5201

Che dire ?? Una serata fantastica con oltre 130 intervenuti alle premiazioni!!!

Come ns. abitudine da qualche anno, abbiamo voluto portare le premiazioni del Controgiro in una serata di festa del ciclismo Controgirino.

 Il saluto di Cesare Vecchio e del suo staff agli intervenuti di cui segnaliamo alcuni passaggi:

ECCOCI AL NS. RENDEZ VOUS FINALE DELLA 20° EDIZIONE DEL CONTROGIRO E RITENIAMO DOVEROSO  UN ACCENNO STORICO A QUESTA BLASONATA MANIFESTAZIONE CHE DAL 2003 HA RICHIAMATO TANTISSIMI ATLETI DEL NORDITALIA.

E ‘NATA CON IL SUPPORTO PRINCIPALE DI UNA REALTA’ CHE GESTIVA GLI IMPIANTI SCIISTICI DEL MOTTARONE, CON LA LUNGIMIRANZA DELL’ALLORA AMMINISTRATORE DELEGATO SBS STEFANO SAPPA A CUI VA LA NS. GRATITUDINE PER TUTTI GLI ANNI CHE CI HA SORRETTO CONGIUNTAMENTE ALLE NS. REALTA’ SPONSORIZZATIVE

COME AVETE VISTO IN QUESTO 2022 SIAMO STATI CAUTI ORGANIZZANDO  6  TAPPE   DI CUI UNA CON OSSOLA CYCLING CHE   AVEVA CHIESTO COLLABORAZIONE E SAPENDOLO UN BUON PERCORSO SE TUTTE LE PREMESSE VENIVANO RISPETTATE ,SAREBBE STATA DI AGGRADO ALLA PLATEA NELL’AMBITO DELLA NS.CHALLANGE.

NEL COMPLESSO DELLE  6 TAPPE POSSIAMO DIRE UN RISULTATO DI TUTTO RISPETTO NELLA PARTECIPAZIONE CON UNA MEDIA DI 240 PARTENTI E PUNTA DI 380 E MINIMO DI 203.

SONO CIFRE CHE OGGIGIORNO CON L’AGGUERRITA CONCORRENZA  DI PERSONE  BENPENSANTI CHE CREDONO CI SIA UN BUSINESS DIETRO ALL’ANGOLO, SI INVENTANO MANIFESTAZIONI DI VARIO GENERE , MA CREDO CHE CON TUTTA LA BUONA VOLONTA’ MANIFESTATA,  I NUMERI DI QUALCHE ANNO FA SONO IRRIPETIBILI PER VARIE MOTIVAZIONI: DAL CARATTERE ECONOMICO DI CIASCUN ATLETA,  ALLA DRASTICA RIDUZIONE  DELLE PERSONE CHE PRATICANO L’ATTIVITA’ AGONISTICA.

SONO SORTI NUOVI ENTI  NEL CIRCONDARIO E A PARTE QUALCUNO CHE UTILIZZA IL NS. METODO OVVERO SICUREZZA, AGGRADO PERCORSI E GRATIFICAZIONE, TALUNI PENSANO CHE CON QUATTRO PRODOTTI DI BASSO VALORE COMMERCIALE,  SI POSSA APPAGARE LA PARTECIPAZIONE DELL’ATLETA.

UN ALTRO DEGLI ELEMENTI CHE EMERGONO E’ L’ABBANDONO DI TANTI VERSO MANIFESTAZIONI MENO RISCHIOSE DELLA PROPRIA INCOLUMITA’, INFATTI STA CRESCENDO IL NUMERO DEI PARTECIPANTI A MEDIOFONDO CON TRATTI LIBERI IN SALITA,  DI CUI NOI SIAMO STATI PRECURSORI NEGLI SCORSI ANNI CON LA BAVENO LEVO.

PURTROPPO IN QUESTI ULTIMI ANNI LA COMPETITIVITA’ E SFOCIATA NEL DISINTERESSE DELLA PROPRIA E ALTRUI INCOLUMITA’ ,CON RISCHI DI INVALIDITA’ NON INDIFFERENTI SONO DELL’AVVISO CHE BISOGNA RITORNARE AD UNA PROFESSIONALITA’ NON ESASPERATA  COME QUELLA DEGLI  ANNI TRASCORSI, NEL RISPETTO RECIPROCO SAPENDO CHE IL GIORNO DOPO BISOGNA ESSERE OPERATIVI AL 100% PER I FABBISOGNI DI VARIO GENERE NELLE PROPRIE REALTA’  FAMIGLIARI

NOI ABBIAMO VOLUTO FORTEMENTE RIPARTIRE LE SERIE PERO’ IN TALUNE PARTENZE PER CARENZA DI NUMERI PARTECIPATIVI, LE ABBIAMO ABBINATE

IL FERMO DA COVID E L’INATTIVITA’, HANNO AZZERATO TANTI PRIMA SERIE PENSATE CHE NEL 2019 NEL BACINO DI UTENZA DI LOMBARDIA E PIEMONTE ERANO  950 ATLETI, IN QUESTA STAGIONE  SIAMO SCESI A 280.

UN’ALTRA SORPRESA CHE PARZIALMENTE VEDEVAMO NEL 2019 E CHE ORA SI E’ AVVALORATA, E’ LA CARENZA DI GIOVANI, INTESE LE CATEGORIE JUNIOR SENIOR E LIMITATAMENTE ANCHE VETERANI.

A QUESTO PUNTO CHE FARE?

INANZITUTTO NELLA GARE NORMALI NON SI POTRANNO PIU’ MANTENERE LE CATEGORIE SERVIRANNO SOLO PER CAMPIONATI NAZIONALI, REGIONALI E FORSE PROVINCIALI E DI CONSEGUENZA SI STABILIRANNO SIA NELLE PARTENZE CHE NELLE PREMIAZIONI , RAGGRUPPAMENTI PER FASCE DI ETA’’

NATURALMENTE QUESTA E’ UN’ IPOTESI  IN ATTESA DI RISCONTRO  A LIVELLO NAZIONALE  DURANTE LA PROSSIMA ASSEMBLEA .

UN ALTRO ARGOMENTO E’ LA SECONDA SERIE

I COMITATI PROVINCIALI E LE SOCIETA’ NON SI POSSONO PERMETTERE DI STACCARE UN TESSERINO DI SECONDA A PERSONE CHE A TUTTI GLI EFFETTI RISULTANO DI PRIMA.

  E’ ORA DI FINIRLA E L’ASSISE LOMBARDA E PIEMONTE E’ STUFA DI QUESTE SITUAZIONI O SI FANNO LE COSE CON SERIETA’ O ALTRIMENTI E MEGLIO ANNULLARE LA SECONDA SERIE.

FORSE E’ PIU’ FACILE GESTIRE L’ELITE DEI CAMPIONI CHE TOTALIZZANO DIVERSE VITTORIE IN UN ANNO E RIMETTERE TUTTE INSIEME LE SERIE.

DIRETE MA SONO ARGOMENTI CHE NON SI POSSONO AFFRONTARE IN QUESTA SEDE,  RITENGO PERO’DOVEROSO ENUNCIARLE.

NON POSSIAMO ADDOSSARE ALLE SOCIETA’ ORGANIZZATRICI IL CONTROLLO DI QUESTE COSE, LE SOCIETA’ FANNO FEDE ALLA SERIETA’ DI CHI STACCA IL CARTELLINO OVVERO DALLA SOCIETA’ CHE LO RICHIEDE AL COMITATO CHE  LO CERTIFICA.

COSA FAREMO NEL 2024??

LA PRIMA BATTAGLIA SARA’ QUELLA DELLE STRADE ANAS CHE NELLA PROSSIMA STAGIONE DEBBONO ESSERE LIBERALIZZATE DAGLI ESBORSI DI 400 EURO A GARA POI , VORREMMO RIPETERE IL GIRO DEI 2 LAGHI E UTILIZZARE NUOVE PERCORRENZE CHE ORMAI SCONFINANO SEMPRE SULLE STATALI DOPO LA DISMISSIONE DELLA PROVINCIA DI TUTTE LE PRINCIPALI ARTERIE.

CHIUDENDO VOGLIO RINGRAZIARE TUTTO IL NS. STAFF CHE OPERA IN SERVIZIO GARA  SIAMO REALMENTE UN BEL GRUPPO NEL RICORDO DI RENATO E ANTONIO RECENTEMENTE SCOMPARSI CHE CI GUARDANO DA LASSU’, IL COMALP (scorte tecniche) CHE CI GARANTISCE SICUREZZA E PROFESSIONALITA’, GLI INIZIO E FINE GARA , IL GRUPPO SCORPION, IL GRUPPO DI PROTEZIONE CIVILE FALCO, LA CRI, I MEDICI DI GARA , I DIRETTORI DI CORSA ,  MARISA E ALBERTO FILIPPINI E INFINE UN GRAZIE A VOI ATLETI PER LA VS. PARTECIPAZIONE

Si sono poi susseguite le premiazioni delle varie Serie che includevano ben 89 atleti e spiace dirlo con tutto il ns. impegno profuso, una quindicina sono mancati  taluni per impegni professionali e famigliari giustificati dietro educata segnalazione,  altri  senza giustificazione.

Nel ns. impegno di gestione con i sacrifici che si affrontano specie di questi tempi, vedendo l’interesse e partecipazione generale nell’evento, è stimolo alla continuità, ma comunque non demordiamo perché la percentuale è talmente  alta che asseconda le assenze non giustificate.

Al termine delle premiazioni un lauto buffet annaffiato dal buon prosecco della ditta Vedova Luigi che ha inoltre gratificato tutti i premiati con Magnum e bottiglie.

Un saluto e un’arrivederci alla prossima stagione, ha chiuso la serata ed ora ci concentriamo alla ns. festa sociale in data 23 ottobre dove alle 10,30 in Agrate si svolgerà la messa di ringraziamento e ricordo dei ns. consociati passati ad altra vita, poi alle 12 presso il Ristorante Cristal di Bogogno, il ns. pranzo sociale.

Alcune foto:

DSC_0204 DSC_5153 DSC_5162 DSC_5169 DSC_5175 DSC_5178 DSC_5180 DSC_5182 DSC_5184 DSC_5190 DSC_5203 DSC_5212 DSC_5215 DSC_5219 DSC_5224 DSC_5225 DSC_5227 DSC_5232 DSC_5235 DSC_5240 DSC_5243 DSC_5245

 

SI E’ CHIUSO IL 20° CONTROGIRO CON UN ALTRO RISCONTRO POSITIVO DI PARTECIPAZIONE

In primo piano

Ebbene anche questa’anno pensiamo di aver fatto del ns. meglio nelle manifestazioni da noi indette che riguardano la strada, il mountain Bike e il Cicloturismo di Mediofondo.

Prendiamo atto dell’aggrado espresso da tanti corridori sia per la sicurezza con cui operiamo, la scelta di percorsi che non diventino ripetitivi anche se siamo in una situazione di estrema difficoltà con gli esborsi Anas che sosteniamo con forza in quanto illegali e vanno ad aggiungersi già ai costi  ricresciuti nell’applicazione  della regolarità del disciplinare.

Infatti da parte ns. ci siamo adeguati a queste nuove regolamentazioni e possiamo dire che in ogni caso c’è stata una risposta positiva nella partecipazione.

Ora in attesa della data della premiazione finale che vorrebbe accontentare tutti i vincitori e i classificati con la presenza, pensiamo di allestire il Gran Gala’ al termine della stagione su strada

La ns. stagione organizzativa, terminerà in data 17 agosto con il Trofeo GNR nell’ambito dei festeggiamenti bogognesi di S. Rocco.

Voglio esprimere un sentito ringraziamento a tutti i sociali che si sono prestati in servizio e nella gestione organizzativa delle ns. manifestazioni, il servizio di scorte tecniche del Comalp, gli esterni quali il Gruppo Scorpion, il Falco , i medici la Croce Rossa di Borgomanero capofila di gestione dell’assistenza con le ambulanze.

Non so cosa faremo il prossimo anno perchè gli anni passano i ricambi sono pochi ma comunque posso dire che abbiamo molta collaborazione nella manualità di gestione organizzativa.

Un grazie agli atleti che con costanza hanno dato  presenza in tutte le tappe e anche a coloro che per varie ragioni si sono solo avvicendati nelle 6 tappe.

Non ultimo un grazie a Francesca e  Alessia per le foto fornite

Per quanto riguarda i premiati  suddivisi tra le serie  andremo a premiare :

3 Junior, 3 Senior A, 3 Senior B, 5 Veterani A, 5 Veterani B, 6 Gentlemen A, 6 Gentlemen B, 5 Supergentlemen A, 5 Supergentlemen B , Debuttante, 3 Donne (inoltre laddove lo scarto è di un solo punto oltre Il numero previsto andremo a premiare qualche persona in più che vedrete evidenziata nelle classifiche)

In aggiunta le 5 società con il maggior numero di partecipazioni

Di seguito gli ordini di arrivo di giornata, le classifiche finali e i premiati evidenziati nelle varie classifiche:

Classifiche Revislate

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLET1 1 Serie

CLASSIFICA CAMPIONATO ATLET1 2 Serie

societa’

 

ed alcune foto:

IMG-20220731-WA0001 IMG-20220730-WA0032 IMG-20220730-WA0033 IMG-20220730-WA0034 IMG-20220730-WA0035 IMG-20220730-WA0036 IMG-20220730-WA0037 IMG-20220730-WA0038 IMG-20220730-WA0039 IMG-20220730-WA0040 IMG-20220730-WA0041 IMG-20220730-WA0042 IMG-20220730-WA0043 IMG-20220730-WA0044 IMG-20220730-WA0045 IMG-20220730-WA0046 IMG-20220731-WA0001

image-31-07-22-02-14 (Copy) image-31-07-22-02-15 (Copy) image-31-07-22-02-16 (Copy) image-31-07-22-02-17 (Copy) image-31-07-22-02-18 (Copy) image-31-07-22-02-19 (Copy) (2) image-31-07-22-02-19 (Copy)

UN’ALTRA GIORNATA ALL’INSEGNA DI UN BUON CICLISMO CHE LEGA I 3 VALORI FONDAMENTALI DELLA NS. ASD: SICUREZZA, AGGRADO PERCORSI E GRATIFICAZIONE

In primo piano

All’alba delle 5 di mattina, tutta l’organizzazione della ASD e della società Top Car uno, si è mossa per dare il benvenuto a oltre due centurie di atleti dove tutti hanno dato plauso alla sicurezza sul percorso e alla gratificazione finale.

Un sentito grazie a Elisa, responsabile commerciale della Top Car Uno unitamente al suo staff e al marito già presente anche lui di buon mattino ad aiutarci a formalizzare il settore di arrivo della manifestazione.

Come detto ben 240 atleti si sono cimentati nelle 4 partenze programmate e un grazie particolare va all’amico e collaboratore Guido che con i suoi fidi ha dato lustro alla manifestazione. Sto parlando di Giovanni e Cesare.

Un grazie a tutti i ns collaboratori da Antonio, il sottoscritto, Adriano, Giuseppe, Andrea , Michele , Nicolini, Frasson , Marino, Mariangela e Flo e allo staff Acsi capitanato dall’inossidabile Alberto, Marisa e Barbara a tutte le realtà di Asa presenti al direttore di corsa , CRI e al medico Dott Sani.

L’aggrado della platea è stato unanime nel dire che tutto si è svolto in assoluta sicurezza che è uno dei cardini fondamentali della ns. azione organizzatrice.

Un grazie particolare a Elisa che con la sua società, ha contribuito a rendere maggiormente gratificante la premiazione a lei abbiamo dato tutte le vs. mail per utilizzarle nelle promozioni della sua attività.

Non mi voglio soffermare sulla gestione e arrivi li vedrete voi stessi dagli allegati che aggiungeremo a questo articolo.

Un Grazie alla CRI di Borgomanero ormai considerato ns. partner di gestione e a tutto il Comalp che ha gestito in maniera encomiabile l’assistenza di gara,e al suo coordinatore che come il sottoscritto piace rimanere nell’incognito ma garantire in assoluto sicurezza.

Ora avremo una parentesi di domenica 17 con l’MTB in collaborazione con gli amici di Agrate dove andremo a ricordare due consociati prematuramente passati ad altra vita ovvero, Aldi Antonio e l’inossidabile Brizio Renato.

Dalla loro assidua continuità, abbiamo tratto questo  stimolo al ns. impegno sociale, poi il 30 Luglio a Revislate l’ultima tappa del Controgiro

SONO APERTE LE PREISCRIZIONI DELL’ULTIMA TAPPA DEL CONTROGIRO 2022 A REVISLATE
In linea generale conoscete già tutti il percorso in ogni caso nei prossimi giorni metteremo tutte le indicazioni relative alla tappa intanto sono aperte le preiscrizioni al solito sito:
Il sito della preiscrizione e l’abituale del Controgiro che di seguito segnaliamo.
La sequenza delle partenze manterremo quelle di Borgomanero
Visualizza gli insights
Copertura del post: 1408
<img class="j1lvzwm4" src="data:;base64, ” width=”18″ height=”18″ />
5Giuseppe Beppe Fierro, Jesús A. Robles e altri 3
Condivisioni: 4
Mi piace
Commenta
Condividi

Classifiche

Campionato 1° serie

Campionato 2° serie

Molto apprezzate le premiazioni dai Buoni per due persone presso il Ristorante di Sera  alle confezioni di Cannonau e Vermentino per le 4 società con la maggior partecipazione offerte da Top Car Uno

 

IMG-20220710-WA0070 IMG-20220710-WA0069 IMG-20220710-WA0068 IMG-20220710-WA0067 IMG-20220710-WA0066 IMG-20220710-WA0065 IMG-20220710-WA0064 IMG-20220710-WA0063 IMG-20220710-WA0062 IMG-20220710-WA0061 IMG-20220710-WA0060 IMG-20220710-WA0059 IMG-20220710-WA0058 IMG-20220710-WA0057 IMG-20220710-WA0056 IMG-20220710-WA0055 IMG-20220710-WA0054 IMG-20220710-WA0053 IMG-20220710-WA0050 IMG-20220710-WA0048 IMG-20220710-WA0047 IMG-20220710-WA0046 IMG-20220710-WA0045 IMG-20220710-WA0044 IMG-20220710-WA0043 IMG-20220710-WA0042 IMG-20220710-WA0041 IMG-20220710-WA0040 IMG-20220710-WA0039 IMG-20220710-WA0038 IMG-20220710-WA0037 IMG-20220710-WA0036 IMG-20220710-WA0035 IMG-20220710-WA0034 IMG-20220710-WA0033 IMG-20220710-WA0032 IMG-20220710-WA0031 IMG-20220710-WA0030 IMG-20220710-WA0029 IMG-20220710-WA0028 IMG-20220710-WA0027 IMG-20220710-WA0026 IMG-20220710-WA0025 IMG-20220710-WA0024 IMG-20220710-WA0022 IMG-20220710-WA0021 IMG-20220710-WA0020 IMG-20220710-WA0019 IMG-20220710-WA0018 IMG-20220710-WA0017 IMG-20220710-WA0016 IMG-20220710-WA0015 IMG-20220710-WA0014 IMG-20220710-WA0013 IMG-20220710-WA0012 IMG-20220710-WA0011 IMG-20220710-WA0010 IMG-20220710-WA0009 IMG-20220710-WA0006

LA GARA DI OLEGGIO CON UN GRANDE ASSENTE MA CHE DALL’ALTO CI AIUTERA’ COME SUA ABITUDINE

In primo piano

Renato ci mancherà moltissimo e siamo sicuri che dall’aldilà ci sprona : Forza ragazzi io vi sono vicino non fermatevi !!! Grazie Renato rimarrai nel ricordo oltre da atleta da instancabile collaboratore organizzativo!!!
Si approssima la tappa di Oleggio nel Memorial Tadiotto, Giani, Arbeia e Beldì che ormai è divenuta una classica delle vigne che da Mezzomerico porta a Suno.
Oramai si delineano le 4 partenze dove le 6 risultavano troppo dispersive conseguentemente anche in questa tappa variando solo le partenze dei Gentlemen aggiungeremo nella prima partenza anche i Veterani 2 sia di prima che seconda diciamo da subito i Veterani 2 di Prima, su quelli di Seconda valuteremo entro giovedi 23 se abbinarli o meno in questa partenza in ogni caso seguiteci che non appena intravediamo i numeri daremo conferme definitive.
Pertanto da oggi si aprono le preiscrizioni e andremo a migliorare il discorso di rilevamento con nuove soluzioni in modo che mezzora dopo l’arrivo si possano avere le classifiche ed evitare le solite discussioni. Credo che la sintonia congiuntamente al Comitato Acsi debba essere questa e in ogni caso ribadiamo il corretto posizionamento del numero da parte degli atleti.
Il sito della preiscrizione e l’abituale del Controgiro che di seguito segnaliamo.
Diapositiva1

e anche aDomodossola i numeri si confermano

In primo piano

Dovevamo presenziare a questa gara per un rapporto collaborativo instaurato con Ossola Cycling, purtroppo la coincidenza con le esequie di Renato Brizio, non abbiamo potuto esserci e quindi siamo in grado di limitare la giornata con le classiche generali dopo la terza prova e i relativi ordini di arrivo.

Qualche polemica sulle premiazioni di cui non ne siamo abituati che ci fanno pensare in assoluto ad una gestione diretta nel futuro e alle lungaggini delle classifiche che è un tema da risolvere a breve trovando la giusta soluzione sui posizionamenti dei numeri  e sulle altezze di rilevamento.

Già da Oleggio proveremo altre soluzioni, al termine gara entro 1 ora tutti a casa ed è il ns. preciso impegno a migliorarci nel più breve tempo.

Di seguito gli ordini di arrivo e le classifiche generali dopo la 3a Tappa

CLASSIFICHE 02-06-2022

CLASSIFICA CAMPIONATO 1 SERIE

CLASSIFICA CAMPIONATO 2 Serie (2)

Ora 3 settimane di fermo per poi rituffarci ad Oleggio in data 25 Giugno 2022 .

 

E LA SECONDA TAPPA CI GRATIFICA ANCORA CON TRE CENTURIE DI ATLETI

In primo piano

Siamo grati alla platea per il risultato della giornata, tre centurie si sono presentate alla seconda manifestazione del Controgiro ovvero il Trofeo Ariena & Colpo e Memorial  SACCO e COLPO LUCIANO due ragazzi prematuramente scomparsi di cui serbiamo ricordo e amicizia. Presenti nella premiazione sociale le due famiglie.

Dopo la rinuncia per gli esborsi Anas, abbiamo pensato di riprendere questo percorso su cui anni addietro avevamo fatto diversi Campionati Italiani sia in Udace che in Csain di cui abbiamo una memoria storica di 679 partenti.

Il percorso che da Agrate siglava solo partenza ed arrivo, si snodava nel medio collinare su una lunghezza di 32 Km. dove tutti gli atleti si sono cimentati con due giri di percorrenza. Tutti entusiasti per il percorso che andremo poi parzialmente a ripetere durante la manifestazione del 25 Giugno ad Oleggio.

SOLO A TERRA AVEVAMO 40 PERSONE tra Scorpion, Protezione Civile e Sociali che ringraziamo per il loro servizio.

Inoltre 10 scorte tecniche Comalp hanno garantito la massima sicurezza aggiuntiva sul percorso con le auto di inizio e fine gara : Antonio, Everest, Gianni e Giorgio inoltre i due direttori di corsa Pierangelo e Elvio e al medico dott. Sani con la collaborazione delle due ambulanze della Croce Rossa di Oleggio e la ns. ammiraglia sociale che con Antonio  ha garantito rifornimento idrico e rientro in caso di incidenti meccanici e forature.

Un grazie a tutti i sociali che si sono adoprati nella gestione di cui non faccio i nomi ma che ugualmente voglio citare e saranno veicolo per tanti altri nel riscoprire lo spirito sociale di un tempo.Oltre al servizio a terra si sono resi disponibili nel montaggio e smontaggio delle strutture.

Ora la palla del Controgiro si sposta a Domodossola con gli amici dell’Ossola Cicling in data 2 Giugno per poi ritornare ad Oleggio in data 25 Giugno.

Un grazie agli atleti che ci hanno confermata la fiducia nel Controgiro dove con la scelta dei percorsi, la sicurezza e la gratificazione sono gli elementi fondamentali che ci caratterizzano.

Di seguito le classifiche di giornata e le generali dopo la seconda prova:

Cassifica Campionato 1° Serie

Classifica Campionato 2° Serie

Classifica Controgiro 21-05-2022

Stiamo aspettando alcune foto che a breve pubblichiamo

Il volantino di Domodossola

DOMODOSSOLA 02-06-2022

Ricordo il sito per la preiscizione:

https://tinyurl.com/3d3huadd

Grati ad Angelo Brusasca per le foto fornite i video degli arrivi sono visionabili sul suo profilo Facebook

36 (Copy) 35 (Copy) 34 (Copy) 33 (Copy) 32 (Copy) 31 (Copy) 30 (Copy) 030 (Copy) 29 (Copy) 28 (Copy) 27 (Copy) 26 (Copy) 25 (Copy) 24 (Copy) 23 (Copy) 22 (Copy) 21 (Copy) 20 (Copy) 19 (Copy) 18 (Copy) 17 (Copy) 16 (Copy) 15 (Copy) 14 (Copy) 13 (Copy) 12 (Copy) 11 (Copy) 10 (Copy) 9 (Copy) 8 (Copy) 08 (Copy) 7 (Copy) 6 (Copy) 5 (Copy)

 

 

E DOPO LA MEDIOFONDO ECCOCI NUOVAMENTE AL CONTROGIRO CON LA SECONDA TAPPA IN DATA 21MAGGIO

In primo piano

biamo messo in archivio la Mediofondo ed eccoci a preparare la seconda tappa de “Il Controgiro” in quel di Agrate Conturbia.
Confidavamo che ANAS avesse preso a cuore la problematica della gestione gare sulle SS. invece di ritorno l’ennesima dimostrazione di Enti che vogliono fare business sulle societa’”di mutuo soccorso” come oso definirci.
Infatti noi siamo quelli che con enormi sacrifici di tempo senza interessi, danno la possibilità al settore amatoriale e parte della FCI, di svolgere la loro passione ciclistica e formativa e questi personaggi ci mettono bastoni tra le ruote aggravando ulteriormente i costi di gestione.
Non sono bastati appelli alla direzione centrale, al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, siamo punto a capo con 400 euro da esborsare per istruttoria e sopralluoghi.
Istruttoria per fare un copia incolla che ci dice che siamo responsabili a tutti gli effetti, sopralluogo quando i Cantonieri emeriti affaticati sono in giro tutti i giorni a scorazzare e spendere carburante alle ns. spalle senza riempire un buco di quelli che si formano, ai tempi il cantoniere prendeva in mano anche la pala per dare la continuità e sicurezza sulla strada.
Mi fermo qui comunque come detto in precedenza piuttosto che rifondere questo pedaggio a questi personaggi, abbiamo studiato l’alternativa e vi prometto che non ci fermiamo qui andremo avanti a sollecitare l’opinione pubblica sperando che qualcuno dei politicanti che sono stati eletti , abbia a prendere in considerazione la problematica mi sono ripromesso di contattare “Striscia al notizia”
Ora la gara del 21 Maggio avrà un nuovo percorso con partenza e arrivo ad Agrate sviluppato sulle provinciali ancora indenni.
Da Agrate scendiamo a Bogogno, Cressa, Suno, Vaprio d’Agogna, Castelletto di Momo, Oleggio, Mezzomerico con le Vigne al contrario, Suno, Bogogno x 2 giri pari a 63 Km che aggiunti ai 4 tra partenza e arrivo, saranno 67/68. L’arrivo dopo l’ultima svolta a Bogogno, sarà situato all’ingresso di Agrate.
Il ns. sito delle preiscrizioni è già aperto e gradiremmo da parte vostra con qualche giorno di anticipo dall’abituale, sapere come definire le partenze, a Baraggia sono state rispettate e gradiremmo farlo anche qui, altrimenti saremo costretti a variarle da volantino.
Non è una sollecitazione partecipativa ma ad una presa di coscienza verso gli organizzatori per sapere come comportarsi e non farlo a poche ore dalla manifestazione con i rischi che l’informativa non venga letta.
Per le preiscrizioni utilizzare l’abituale link: http://tiny.cc/9lkytz che in ogni caso sarà utilizzato anche per la tappa di Domodossola di cui vi daremo informativa a breve
LA LOCANDINA:
Pubblicazione1

1°MAGGIO 2022 LA MEDIOFONDO TROFEO IL GIGANTE dal Lago al Vergante

In primo piano

Archiviata la prima del Controgiro eccoci pronti ad una nuova organizzazione di Mediofondo in Alpi Challange.

Il ritrovo di partenza e anche per tutta la logistica del prima e dopo gara, viene fissato ad Agrate Conturbia presso l’oratorio dell’Allegria sito in via Cattaneo.di seguito regolamento percorsi e quant’altro:

CHE DIRE…..UNA GRANDE RISPOSTA ALLA NS. MEDIOFONDO DAL LAGO AL VERGANTE
Già di buon mattino si era mossa la macchina organizzativa dell’ASD Agrate per gli ultimi dettagli in quanto tutto il grosso volume preparatorio si era svolto nella giornata di sabatO.
Ospiti dell’oratorio dell’allegria a cui va un grazie speciale per l’accoglienza e disponibilità oltre a un’ottimo pasta party gestito dagli chef locali. Punzonatura fatta alle 8,45 partenza a velocità controllata da Agrate verso Conturbia sino a Baveno dove ci attendevano sul tappeto di partenza Filippini e Ambrosini. Anche qui un sentito grazie al Comando di Polizia Locale e volonrari CRI che si sono prestati nelle intersezioni. Sulla sommità ci attendevano Samantha e Marisa con Gattoni per la rilevazione finale dei tempi di ciascun atleta.
Unico rammarico subito dopo il via volante la caduta di Bruno che un gatto in attraversamento lo ha fatto cadere procurandosi contusioni e lussazioni e a lui i migliori auguri di una pronta guarigione.
Svettava all’ingresso di Levo una Ferrari di nome Matteo Crosa Lenz con un tempo di 14.55 sui 6.7 km. alla media di 2 7Km ca.
Dopo un breve ristoro e in attesa degli ultimi che svettavano il rientro dall’alto Vergante e qui sono sorti i problemi ormai abituali del cicloturismo mischiato all’amatorietà. Infatti per stanchezza o anche per conversare con gli amici pur con i contatti radio che ingiungevano ad una riduzione di velocità, il gruppone procedeva con la sua regolarità e veniva fatto un secondo troncone in sicurezza con tanto di scorte e auto e CRI al seguito.
Per la ns. gestione nessun problema ma qualche lamentela”velata” ha voluto sottolineare la cosa plaudendo a tutto il resto dell’organizzazione.
Noi su queste cose eravamo preparati, purtroppo la composizione odierna del plotone è fatta di gente che fa del sano cicloturismo e da amatori che si spostano dall’agonismo amatoriale troppo esasperato e integrano i numeri negativi regressi del cicloturismo.
Questa esperienza di 2 gruppi con differenti velocità, noi l’ avevamo già provata anni or son,o quando i primi amatori approcciavano queste realtà.
Arrivati tutti un pasta party encomiabile e subito dopo le premiazioni societarie e individuali di cui alleghiamo classifiche.
Un sincero grazie alle scorte tecniche Calabrese, Clemente, Faggin, Ferrari, Margione, Richetti che hanno svolto un lavoro encomiabile alle auto in servizio da Gianni, Guido, Elvio a Mariangela a Samantha, Marisa e Alberto; Giuseppe, Giovanni, Ezio per la parte ristoro e a tutto lo staff dell’Oratorio capitanato da Renato Brizio e non ultimo un grazie ai volontari CRI di Arona. Spero di non aver dimenticato nessuno e l’appuntamento al prossimo anno.
Ora ci rituffiamo nell’agonismo e a breve la nuova percorrenza dopo il diniego di nulla osta ANAS.
IMG-20220501-WA0001 IMG-20220501-WA0002 IMG-20220501-WA0004 IMG-20220501-WA0005 IMG-20220501-WA0006 IMG-20220501-WA0007 IMG-20220501-WA0008 IMG-20220501-WA0009 IMG-20220501-WA0010 IMG-20220501-WA0011 IMG-20220501-WA0012 IMG-20220501-WA0013 IMG-20220501-WA0014 IMG-20220501-WA0015 IMG-20220501-WA0016 IMG-20220501-WA0017 IMG-20220501-WA0018 IMG-20220501-WA0019 IMG-20220501-WA0020 IMG-20220501-WA0022 IMG-20220501-WA0023 IMG-20220501-WA0025 IMG-20220501-WA0026 IMG-20220501-WA0028 IMG-20220501-WA0029 IMG-20220501-WA0030

Alpi Challange Alpi Challange 2 Alpi Challange 1

GRANDE SUCCESSO PARTECIPATIVO ALLA 1a DEL CONTROGIRO

In primo piano

Un chiaro risultato dettato dai regressi di capacità organizzativa
Nella prima tappa del Controgiro con le suddivisioni tra le serie, debbo affermare che il risultato è stato oltre le aspettative.
Ben 350 preiscritti che poi si sono ridotti di due decine alla conferma di partenza e qui la correttezza la fa da padrona,giustificando solo quelli che all’ultimo momento hanno avuto delle problematiche.
Le 6 partenze di cui solo una dei Super di Prima un po’ rimaneggiata, 34 erano i partenti a cui si è voluto aggiungere le Women per equilibrare la partenza e che comunque loro stesse hanno reagito al meglio della combattività sul campo e che si sono dimostrate in pieno a competere a confronto.
In attesa dei risultati definitivi e rivisti di classifica anche perchè poi giocano i punteggi finali, cominciamo a mostrarvi un po’ di foto che il ns. amico Beppe ha fatto poi seguiranno cronache e quant’altro.
Posso solo dire grazie agli atleti per la loro partecipazione che ci gratifica degli sforzi fatti nel ventennio del Controgiro e nei 40 di attività organizzativa del ns. gruppo.
Di seguito  gli ordini di arrivo e le classifiche generali:
e le generali
le societarie per numero di partecipanti
e alcune foto tutte le potete trovare al seguente sito:

riparte il CONTROGIRO 20 edizione

In primo piano

ari Amici del Controgiro 2022.

Come era stato promesso a due settimane  dal via della 20a edizione, sciogliamo tutti i dubbi e vincoli legati alle percorrenze con il benestare ricevuto dalla sensibilità di Anas sulla promozione di attività sportive del territorio dopo il reticolo che si è consolidato con il passaggio di diverse strade provinciali  a statali.

Ora come da volantino la prima tappa del 16 Aprile che si svolgerà a Baraggia di Suno varrà anche come 1° Prova Interprovinciale Novara, Biella, Vercelli e VCO sia di prima che di seconda Serie.

Le altre tappe di seguito:

21 Maggio ad Agrate Conturbia con nuovo percorso

2 Giugno a Domodossola con Ossola Cycling Team, su un percorso rodato che da Domodossola scende a Piedimulera per poi risalire dall’altra sponda del Toce un percorso  di 25 Km con tre partenze di cui le categorie Junior,Senior 1 e 2, Veterani 1-2 e Gentlemen 1- 2 affronteranno 4 giri pari a 100Km mentre i Super e Donne 3 giri pari a 75 Km con un dislivello complessivo da 450 a 350 mt a seconda dei giri.

Anche questa prova varrà anche come 3° Prova Interprovinciale Novara, Biella, Vercelli e VCO sia di prima che di seconda Serie.

 

25 Giugno ad Oleggio il classico delle Vigne

10 Luglio a Borgomanero con il Trofeo Top Car

30 Luglio a Revislate con Trofeo Avis.

A seguito del nuovo DPCM del 24 Marzo 2022  a far data dal 1° Aprile nelle competizioni sportive all’aperto sono sospese tutte le limitazioni e prescrizioni ivi incluso Green Pass pero rimangono valide le preiscrizioni che dovranno essere fatte al seguente  Link:

http://tiny.cc/9lkytz

questo link sarà utilizzato per tutte le gare in programa al Controgiro 2022.

Seguirà in volantino ufficiale a breve con le cartografie e regolamento

Intanto vi aspettiamo tra 15 gg. a Baraggia di Suno

Suno 16 Aprile

 

Pubblicazione rid Pubblicazione rid 3 Pubblicazione rid 2 Pubblicazione rid 1

 

LA FESTA SOCIALE DEL COMITATO NOVARESE CSAIN E DELL’ASD AGRATE CONTURBIA

In primo piano

Una giornata piovosa tanto da non smentire i rinvii effettuati in questa stagione su strada ma fortunatamente in questa circostanza, l’organizzazione era al coperto schiva in assoluto dal prendere acqua e freddo stavolta possiamo dire “Festa bagnata , festa fortunata”.

Già di primo mattino “quei due” ovvero il Pres. e il vice erano all’opera per allestire la sala del convivio in quel di Gattico presso il ristorante Gallo Verde.

Alle 11 in Agrate la messa di ringraziamento per la stagione e vivo ricordo per i consociati passati ad altra vita che abbiamo citato durante  la lettura della preghiera del Ciclista:

IOLI ORESTE, FRACCARO FABIO, BENATI GIUSEPPE,GIACOMETTI ADELIO, BELDI’ OTTAVIO, GIANI ROMANO,GROSSINI MICHELE, ALESSI BERNARDINO, BRIGATTI CARLO,TADIOTTO MAURIZIO, ALBIERO ATTILIO, ARBEIA FRANCO,RASO ANTONIO,  PIANTANIDA GIIULIANO, FERRO ADRIANO e GRAZIANI ELIGIO

Al termine della cerimonia religiosa tutti al ristorante addobbato con una scenografia di ricorrenza  che ricorda le premiazioni del Controgiro.

Un aperitivo di benvenuto e poi tutti a tavola per il discorso di apertura del convivio a cura   del Presidente che, oltre al ruolo societario, riveste anche il ruolo di referente del Comitato  Provinciale CSAIn Ciclismo in cui  nonha mancato di richiamare lo spirito di gruppo e collaborazione nella gestione organizzativa della società e comitato novarese e di cui ne alleghiamo il testo:

Carissimi Sostenitori, consociati,Gentili Signore e Signori

Dopo 37 anni dalla fondazione, eccoci ancora qui a festeggiare insieme il trascorso anno di gestione societaria, anche se le attività non si fermano sia a livello atletico che organizzativo, ma questo frangente di maggior tranquillità, serve a riordinare le idee per affrontare poi la stagione 2020.

Ho sottolineato 37 anni di onorato servizio alla ns. società e siamo rimasti in due a raccontare questo percorso sociale: Il sottoscritto con Antonio e vorremmo che qualcuno si faccia avanti cominciando a prendersi piccole responsabilità per poi darci il cambio tra qualche anno.

Cosa ci ha riservato il 2019? Possiamo dire grandi soddisfazioni a carattere sportivo e organizzativo, infatti negli ordini di arrivo provinciali ed extra provinciali, figurano sul gradini più alti del podio diversi atleti con vittorie e tanti  piazzamenti senza dimenticare coloro che non hanno fatto risultati, ma hanno dato la loro partecipazione attiva nel rappresentare DEGNAMENTE la società sia nella strada, ciclocross,MTB e Mediofondo.

A livello organizzativo il plauso sincero della platea che giudica il ns. operato il migliore di tutti per la scelta di percorsi, sicurezza e aggrado nelle premiazioni.

Oltre ai ns. atleti sono presenti in questa giornata alcuni atleti della Penta Bike, del Team Tartaggia e Bilake che si sono distinti  nella stagione facendo parte del Comitato provinciale novarese

Posso anticipare che in aggiunta  alle società tesserate nel 2019: Team Tartaggia, ASD Agrate Conturbia, Team Scai, Pedale Azzurro, ASD Bilake, ASD Penta Bike Team, si profilano altre NEW Entry societarie che  arricchiranno il Calendario nell’ambito provinciale.

A livello organizzativo abbiamo gestito ben 13 manifestazioni, 8 nel Controgiro di cui due in compartecipazione con Penta Bike e Ruota Libera,  Il Giro delle Torbiere, due gare di Mountain Bike un Ciclocross denominato della Merla , l’abituale gara ferragostana  di Bogogno e la medio fondo del Gigante che in questa stagione ha rinnovato la vicinanza al  progetto  della Duchenne Parent Project che si occupa delle malattie  rare e distrofiche infantili.

Cosa faremo nel 2020 è presto dirlo, sarà il riposo invernale a programmare la stagione ma possiamo anticiparvi che il Controgiro avrà una sua identità nuova con 8  gare ma di qualità, La mountain Bike con il Circuito dei parchi e la MTB Coppa CSAIn ,  la medifondo del Gigante con una nuova percorrenza e la classica ferragostana di Bogogno.

 Questo per quello che ci riguarda come società, mentre come Comitato si aggiungeranno altre manifestazioni quali quelle della Bilake e delle papabili New entry

La ns. continuità è data dal sostegno dei ns. sponsor che doverosamente citiamo per l’ormai costante presenza negli anni: BIS, MORENO, AUTOARONA,CFP DI ARIENA E COLPO,  ,GNR, STUDIO TESTOLIN, F.LLI GARGIULO, SPEDIZIONI IL BRESCIA, CANTINE VEDOVA, FUCCI FLORICOLTURA, F.LLI SACCO, REM DEVICE SERVICE, RASO ANTONIO & C, GEL GAR, OMNIA SPORT,  EMC, inoltre su specifica richiesta di  TOP CAR abbiamo gestito una gara  nell’ambito del Controgiro che vorremmo ripetere nella prossima stagione grazie alla collaborazione  di Guido e Elisa. E’ doveroso segnalare che questa realtà commerciale, ha messo in palio 4 wekend a Porto Cervo per 2 persone con Viaggio aereo, pernottamento e cena inclusa presso una loro realtà consociata.

 Naturalmente non vanno dimenticate le piccole realtà commerciali nei paesi in cui abbiamo indetto  le manifestazioni e che comunque non mancheremo di citare nominativamente nell’allestimento del Calendario.

Un grazie a tutti i collaboratori in ambito organizzativo , ai ns. giudici Mariangela , Elena, Bruno ed allo staff di Carlos composto da Monica, Moreno e Marco,  al Comalp per il servizio di assistenza unitamente a Roberto, Gianni, Giorgio, Emanuele,Andrea a tutti ins. Consociati che prestano servizio a terra e non ultimo a Luca dell’AIB di Soriso, a Massafra della Protezione civile di Robbio che confidiamo possano darci continuità nel servizio  anche nella prossima stagione compresa la CRI di Borgomanero.

Il legame che ci unisce con la Polisportiva Nuovi Orizzonti  darà vita nuovamente a collaborazioni sinergiche nella prossima stagione preparandoci ad una probabile e possibile fusione nel 2021

Spero di non aver dimenticato nessuno ed infine un grazie a tutti i ns. atleti andate orgogliosi di essere nell’ASD come l’ASD lo è di voi e, sappiatelo che per noi prima viene il gruppo e poi i risultati.

Quindi fiato alle trombe e tra una portata e l’altra le premiazioni degli atleti distintisi nella stagione nel Comitato CSAIn Novarese:

FNZ_2554

CARUSO CRISTIAN

  CAMPIONE REGIONALE 2aSERIE STRADA

CRESCENTE GIORGIO

CAMPIONE REGIONALE 2aSERIE STRADA

TONATI ALESSANDRO

CAMPIONE PROVINCIALE CICLOCROSS MTB E ITALIANO MONTAGNA

BALLINI SIMONE

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

PARMIGIANI IVANO

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

VECCHIO  DAVIDE

CAMPIONE PROVINCIALE MTB  CICLOCROSS PROVINCIALE e REGIONALE

OMARINI ANTONIO

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

MAZZONI MARCO

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

BRIZIO RENATO

CAMPIONE PROVINCIALE MTB E CICLOCROSS

PERUCCIO ADRIANO

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

VECCHIO LAURA

CAMPIONE PROVINCIALE MTB

ROSSATTI DAVIDE

CAMPIONE PROVINCIALE CICLOCROSS E STRADA

CAVALLARI EZIO

CAMPIONE PROVINCIALE CICLOCROSS

GATTONI ANGELO

CAMPIONE PROVINCIALE CICLOCROSS

MUSCA CARMELO

CAMPIONE PROVINCIALE CICLOCROSS

PUGGIA TIZIANO

CAMPIONE PROVINCIALE STRADA

PASTORE MARCO

CAMPIONE PROVINCIALE STRADA

CERRI MARIO ALFONSO

CAMPIONE PROVINCIALE STRADA

TINELLO FABIO

CAMPIONE PROVINCIALE STRADA

MUNGO FABIO

CAMPIONE REGIONALE CICLOCROSS

NICOLINI ROBERTA

CAMPIONESSA REGIONALE CICLOCROSS

FORNERIS CARLO

CAMPIONE ITALIANO MONTAGNA

 CANTAMESSA SIMONETTA       CAMPIONESSA PROVINCIALE STRADA

FNZ_2963 FNZ_2954 FNZ_2948 FNZ_2940 FNZ_2939 FNZ_2927 FNZ_2922 FNZ_2914 FNZ_2909 FNZ_2890 FNZ_2879 FNZ_2872 FNZ_2864 FNZ_2857 FNZ_2837 FNZ_2828 FNZ_2819 FNZ_2816 FNZ_2812 FNZ_2801 FNZ_2790 FNZ_2785 FNZ_2766 FNZ_2753 FNZ_2748 FNZ_2741 FNZ_2736 FNZ_2732 FNZ_2728 FNZ_2725 FNZ_2720 FNZ_2714 FNZ_2706 FNZ_2703 FNZ_2699 FNZ_2694 FNZ_2692 FNZ_2684 FNZ_2683 FNZ_2675 FNZ_2652 FNZ_2644 FNZ_2641 FNZ_2629 FNZ_2624 FNZ_2602 FNZ_2591 FNZ_2587 FNZ_2580 FNZ_2570 FNZ_2564 FNZ_2546 FNZ_2533 FNZ_2516 FNZ_2509 FNZ_2505 FNZ_2500 FNZ_2494 FNZ_2491 FNZ_2490 FNZ_2489 FNZ_2484 FNZ_2474 FNZ_2461 FNZ_2455 FNZ_2449 FNZ_2440 FNZ_2436 FNZ_2435 FNZ_2434 FNZ_2430

In un prossimo futuro, con la  crescita delle società aderenti al Comitato Novarese , si potrà programmare  la festa in modo disgiunto da quella sociale della ns. ASD

Sono  susseguite poi le premiazioni delle realtà sponsorizzativo-pubblicitarie della società e la lotteria interna a seguire il taglio della torta sociale allestita dalla Pasticceria del Centro Commerciale “Il Gigante” di Varallo Pombia.

Al termine un saluto e un arrivederci all’appuntamento augurale prenatalizio e subito dopo l’appuntamento ciclocrossistico del 28 Dicembre  per chiudere una ennesima e brillante stagione.

Un grazie a Beppe Fierro per il servizio fotografico